IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Processo Bruno, slitta la deposizione del secondo medico

Albenga. Comparirà domani per deporre in udienza il secondo medico che ha redatto il rapporto post mortem sul cadavere di Francesco Montis, per il cui omicidio sono a processo, in India, l’albenganese Tomaso Bruno e la torinese Elisabetta Boncompagni.

Stamane la seduta non si è svolta con regolarità, vista l’assenza del medico, ed è stata aggiornata a domani. Mercoledì, invece, il tribunale di Varanasi resterà chiuso per una particolare festa indiana. Le altre udienze sono programmate per giovedì e venerdì. C’è trepidazione tra i genitori del ragazzo di Albenga, che ora vedono aprirsi spiragli incoraggianti.

Il lavoro di smantellamento delle tesi dell’accusa sembra sortire risultati. I legali dei due italiani sono riusciti a mettere in evidenza le contraddizioni del primo dottore che ha redatto le perizie nell’albergo dove si è verificato il fatto. Mentre l’accusa perora lo strangolamento, la difesa sostiene la morte naturale sottolineando, in particolare, che l’autopsia non è stata compiuta da uno specialista ma da un oculista. Le ultime udienze si sono svolte anche in inglese, agevolando la comprensione da parte dei due imputati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.