IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Prima Categoria: Millesimo multato, tre turni all’allenatore alassino Delfino

Alassio. Il giudice sportivo ha squalificato nove calciatori di squadre del girone A di Prima Categoria.

Pur non essendo stati espulsi, due di essi sono stati fermati per due giornate per essersi beccati all’uscita dal campo. Si tratta di Paolo Bonforte (Baia Alassio Cisano) e Fabrizio Amarante (Pallare). La motivazione, per entrambi, è la seguente: “a fine gara veniva a contatto con un giocatore avversario spingendosi e colpendosi a vicenda”.

Dovrà saltare due partite anche Francesco Oliveri (Altarese). Una giornata di squalifica è stata inflitta a Alessandro Branca (Albissola), Ardian Lilaj (Altarese), Mirko Monteleone (Camporosso), Roberto Cianci (Don Bosco Vallecrosia), Luca Viberti (Millesimo), Klajdi Zela (Pallare).

Giancarlo Delfino, allenatore della Baia Alassio Cisano, è stato squalificato per tre giornate perché “al termine della gara si insultava reciprocamente venendo a contatto con la testa e il corpo con il collaboratore dell’arbitro della squadra avversaria”. Squalifica di una giornata per Mario Croci, allenatore del Millesimo.

Pierangelo Roso, assistente arbitrale del Pallare, è stato squalificato fino al 16 febbraio in quanto “al termine della gara si insultava reciprocamente venendo a contatto con la testa e il corpo con l’allenatore della squadra avversaria”.

Unica società multata è il Millesimo che dovrà pagare 130 euro perché “per tutta la durata della gara, tifosi della società insultavano reiteratamente il direttore di gara con frasi ingiuriose e minacciose”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.