IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, Sabazia cinico e concreto: Tuninetti battuto in 3 set

Vado Ligure. Il Sabazia EcoSavona ha fatto il vuoto. Non tra sé e le sue dirette rivali per il primato, Parabiago e Sant’Anna, entrambe vittoriose, ma tra le prime tre posizioni e le altre.

I primi tre posti, infatti, assicureranno la partecipazione ai playoff, quello che ormai è il traguardo minimo per i vadesi. Ieri sera i gialloblu erano opposti alla Tuninetti Pneumatici, quarta forza del torneo. Imponendosi per 3 a 0, il Sabazia ha portato da 7 a 10 i suoi punti di margine sugli stessi torinesi.

Nella palestra Manzoni di Torino, gli uomini condotti da Enrico Dogliero e Stefano Parodi hanno vinto con lo stile della grande squadra. In tutti i parziali, infatti, i vadesi hanno dato vita ad una battaglia punto a punto con gli avversari. Ma nei momenti decisivi hanno sempre saputo mettere a terra i palloni più pesanti. E così, mentre il primo set si è chiuso in maniera meno combattuta, il secondo e il terzo si sono risolti con il minimo scarto ma la Tuninetti non ha nemmeno avuto la chance di avere a disposizione una palla set.

Con un Parma monumentale a muro, una perfetta regia di Ragosa e una prova nel complesso ottima al servizio, gli ospiti hanno strappato applausi. Sugli scudi anche il libero Andreis, notevole la quantità di palloni messi a terra da Diolaiuti. Anche i vari Furfaro, Castellari, Colombini, Caldon, Quaglieri, Scolastico, Suglia e Zappavigna stanno mostrando, ogni volta che sono stati chiamati in causa, che il sodalizio di Vado Ligure può contare su gruppo valido e completo.

Un dato su tutti: il Sabazia ha ottenuto la sua nona vittoria per 3 a 0. L’altra capolista, il Parabiago, ha vinto “solamente” 6 voltre in tre set. E contro il Fossano se l’è vista brutta, ma chiudendo 30 a 28 il quarto parziale ha conservato il primato.

I risultati della 13° giornata:
Adolescere Voghera – Bre Banca Lannutti Cuneo 1 – 3 (27/29 25/13 23/25 19/25)
Nuncas Soltec Chieri – Zar By Formenti Motta Visconti 3 – 0 (25/21 25/21 25/23)
Eurorenting Bruno Mondovì – Saronno 3 – 2 (26/24 20/25 25/23 23/25 15/13)
Getfit Parabiago – Crf Surrauto Fossano 3 – 1 (25/16 21/25 25/17 30/28)
Alba – Sant’Anna Tomcar 1 – 3 (25/21 17/25 14/25 18/25)
Tuninetti Pneumatici Torino – Sabazia EcoSavona 0 – 3 (20/25 23/25 23/25)
Plastipol Ovada – Arti Volley Collegno 3 – 0 (25/12 25/15 25/12)

La graduatoria del girone A:
1° Getfit Parabiago 34
2° Sabazia EcoSavona 34
3° Sant’Anna Tomcar 30
4° Tuninetti Pneumatici Torino 24
5° Saronno 23
6° Eurorenting Bruno Mondovì 22
7° Alba 19
8° Nuncas Soltec Chieri 17
9° Bre Banca Lannutti Cuneo 17
10° Crf Surrauto Fossano 16
11° Zar By Formenti Motta Visconti 15
12° Plastipol Ovada 8
13° Arti Volley Collegno 7
14° Adolescere Voghera 7

Sabato 5 febbraio il Sabazia sarà impegnato ancora in trasferta. Alle ore 21,00 sarà in campo a Mondovì contro la Eurorenting Bruno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.