IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo maschile, serie C: il Finale prevale al tie-break

Finale Ligure. Il Finale ci ha messo un po’ a riprendersi dal ko subito per mano dello Zephyr Trading. In trasferta a San Remo, nella palestra Villa Ormond, la squadra allenata da Massimo Corna ha dovuto soffrire parecchio per avere ragione della Grafiche Amadeo, formazione che naviga nelle posizioni di medio-bassa classifica.

Il primo set, sul filo dell’equilibrio, è stato portato a casa dalla formazione del presidente Giorgio Paroli. Anche i set successivi sono stati giocati punto a punto, con tanti errori non forzati da ambo le parti, ma sia il secondo che il terzo hanno visto prevalere i padroni di casa. Il riscatto del Finale è giunto nel quarto parziale, vinto 25 a 22. A quel punto le due squadre, provate dalla lunga battaglia, hanno dato vita ad un tie-break che fin dalle prime battute ha preso la giusta direzione per i finalesi che lo hanno chiuso con 15 – 10 a loro favore.

Savona e Albisola procedono a braccetto: entrambe hanno peggiorato il loro bilancio, che è ora di 5 vittorie e 7 sconfitte. I savonesi hanno all’attivo 20 set a favore e 25 persi, gli albisolesi ne hanno vinto uno in più. La squadra guidata da Elvio Ferrari, però, conta su un punto in più in classifica.

Per entrambe è arrivato un ko interno in 3 parziali. Il Savona, largamente rimaneggiato, senza Taschini, Neri e Gobbi, ha ceduto alla Comark Rivarolo guidata da Massimo Minetto. I Blues, con Marri a mezzo servizio, non sono riusciti ad entrare in partita contro una squadra ben organizzata che ha concesso davvero poco. Ferrari spera di recuperare al più presto gli infortunati anche se ha avuto modo di dare spazio ai giovani Giacchino, Giuria, Coco e Kaiser che si sono ben comportati. Nel Rivarolo ottimo Benzi.

L’Albisola si è arreso al Cus Genova allenato da Enrico Salvi. I gialloblu, anch’essi molto rimaneggiati senza Oddi, Anfosso e Grimaldi, hanno lottato alla pari con gli universitari e, dopo aver perso il primo set, hanno avuto una ghiotta occasione nel secondo di pareggiare i conti conducendo 24 – 19, ma nel finale i Blues si sono smarriti e il Cus ha chiuso il set. Combattuto anche il terzo parziale, ma Sargenti e Mantovani non sono bastati per allungare la sfida. Anche senza Oddi, la squadra condotta da Luca Mantoan deve ritrovare fiducia nei propri mezzi per tornare a vincere al più presto.

I risultati della 12° giornata:
Cariparma Imperia – Olympia Voltri 1 – 3 (14/25 26/24 17/25 16/25)
Arma Taggia Volley – Futura Avis Techne 3 – 0 (25/18 25/18 25/18)
Blues Volley Albisola – Cus Genova 0 – 3 (17/25 27/29 24/26)
Blues Volley Savona – Comark Rivarolo 0 – 3 (19/25 18/25 18/25)
Volley Santo Stefano di Magra – Maxicono Pgp Blues 3 – 2 (25/19 26/28 26/24 28/30 15/13)
Grafiche Amadeo Sanremo – Volley Team Finale 2 – 3 (26/28 25/23 25/22 22/25 10/15)
Zephyr Trading – Admo Volley Lavagna 3 – 1 (25/20 22/25 25/20 25/16)

In classifica Savona e Albisola vengono scavalcate dal Cus Genova:
1° Zephyr Trading 36
2° Olympia Voltri 34
3° Volley Team Finale 30
4° Comark Rivarolo 23
5° Admo Volley Lavagna 18
6° Cus Genova 18
7° Blues Volley Savona 17
8° Blues Volley Albisola 16
9° Grafiche Amadeo Sanremo 14
10° Arma Taggia Volley 13
11° Cariparma Imperia 11
12° Maxicono Pgp Blues 9
13° Futura Avis Techne 7
14° Volley Santo Stefano di Magra 5

Domani, sabato 29 gennaio, alle ore 21 il Finale affronterà in via per Calice il Blues Volley Albisola. In contemporanea il Savona sarà impegnato a Genova Sampierdarena contro il Maxicono Pgp Blues.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.