IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallavolo, C femminile: l’Albenga continua a correre, il primato non è poi così lontano

Albenga. Maurina e 3 For Ceparana lasciano per strada un punto ciascuna e l’Albenga si fa sotto. La squadra del presidente Arnaldo Paccino, partita con ambizioni di alta classifica, dopo 12 giornate si trova addirittura a sole 4 lunghezze dal primato. E sabato 29 gennaio, alle ore 21, le ingaune faranno visita proprio alla capolista.

La nona vittoria stagionale, giunta nel palasport di Leca, è stata frutto di una prova pressoché impeccabile. La Big Mat Lamberti ha sempre tenuto alta la concentrazione e ha impedito al Vallestura di entrare in partita. Le ragazze di coach Alessandro Gozzi si sono imposte in 3 rapidi set.

Il primo favore alle albenganesi è giunto dall’Albaro che, nel pomeriggio, ha spinto fino al quinto set la Maurina Clas Imperia. Le genovesi si sono trovate avanti 2 a 1 ma hanno subito la rimonta delle ponentine. A completare il sabato favorevole alla Big Mat Lamberti c’è stata l’impresa sfiorata dal Carcare.

Nell’ostica trasferta sul campo della 3 For Volley Uniproget, il Vitrum & Glass ha saputo rispondere per due volte al vantaggio delle spezzine. Le giocatrici del presidente Claudio Balestra hanno ceduto il primo e il terzo set, entrambi per 25 a 19. Un secondo parziale conquistato caparbiamente ai vantaggi e un quarto vinto lasciando le quotate rivali a quota 19, hanno fatto sì che le biancorosse affrontassero il tie-break con il morale alto. L’impresa, però, non è riuscita. Il sestetto allenato da Francesco Valle è uscito sconfitto di misura, 15 a 13. Pur scivolando nella metà bassa della classifica, le valbormidesi possono guardare con rinnovato entusiasmo ai prossimi impegni, a partire dal match casalingo di sabato, alle ore 20,30, contro la Sarzanese.

Segnali di ripresa giungono dal Finale, anche se non hanno portato con sé punti in classifica. Le gialloblu hanno vinto il primo set sul Carini Sanremo, quarta forza del torneo. La compagine del presidente Giorgio Paroli, però, non ha saputo dare continuità al proprio gioco e le matuziane hanno ribaltato la situazione, chiudendo la gara a proprio favore in 4 set. Sabato alle ore 20,30 le finalesi saranno ospiti del Casarza in una partita che rappresenta un importante crocevia per le residue chances di salvezza.

I risultati del 12° turno:
Virtusestri – Volley School Genova 2 – 3 (20/25 18/25 25/23 25/23 13/15)
3 For Volley Uniproget – Vitrum & Glass Carcare 3 – 2 (25/19 27/29 25/19 19/25 15/13)
Albaro Volley – Maurina Clas Imperia 2 – 3 (15/25 25/21 26/24 23/25 9/15)
Legendart Volley Team Finale – Colorificio Carini Sanremo 1 – 3 (25/21 16/25 19/25 13/25)
Pallavolo Sarzanese – Ver.Mar Casarza 3 – 0 (25/21 26/24 25/18)
Big Mat Lamberti Albenga – Pallavolo Vallestura 3 – 0 (25/17 25/18 25/15)
Tigullio Sport Team – Amatori Cella Volley 3 – 0 (25/6 25/22 25/21)

La classifica ad una giornata dal termine del girone di andata:
1° Maurina Clas Imperia 32
2° 3 For Volley Uniproget 31
3° Big Mat Lamberti Albenga 28
4° Colorificio Carini Sanremo 22
5° Tigullio Sport Team 21
6° Albaro Volley 21
7° Pallavolo Sarzanese 19
8° Vitrum & Glass Carcare 18
9° Volley School Genova 18
10° Pallavolo Vallestura 18
11° Virtusestri 15
12° Legendart Volley Team Finale 5
13° Ver.Mar Casarza 4
14° Amatori Cella Volley 0

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.