IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Nuovo Ecocentro a Pietra, De Vincenzi: “Obiettivo, aumentare la raccolta differenziata”

Pietra Ligure. Con l’apertura del nuovo Ecocentro comunale di Via Crispi 31, in programma sabato 5 febbraio alle 11, il  Comune di Pietra Ligure raggiunge un altro traguardo nella gestione virtuosa dei rifiuti. Si tratta di un’area attrezzata dove i cittadini e le utenze non domestiche di Pietra Ligure possono conferire materiali recuperabili, rifiuti urbani pericolosi e ingombranti. La struttura sarà presidiata da personale adeguatamente formato per dare aiuto agli utenti  nel momento del conferimento. L’obiettivo di questo nuovo servizio è incrementare ulteriormente le percentuali di raccolta differenziata del Comune, al fine di adeguarsi alla normativa nazionale in merito alla necessità di ridurre la quantità di rifiuti conferiti in discarica ed evitare così di incorrere in sanzioni derivanti dal mancato raggiungimento degli obiettivi minimi di raccolta differenziata.Oltre ad amministratori e tecnici comunali, all’inaugurazione interverrà il Presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando e l’Assessore regionale all’Ambiente, Renata Briano.

“Prosegue l’impegno del Comune di Pietra Ligure, che dal 2008 ha scelto di puntare sulla raccolta differenziata, attivando il servizio di raccolta semi-domiciliare per le principali tipologie di rifiuti –dichiarano il Sindaco Luigi De Vincenzi e l’Assessore all’Ambiente Daniele Pedemonte- Questi sforzi hanno portato la nostra città a raggiungere una media annuale di raccolta differenziata del 57%, risultando uno dei Comuni più virtuosi dell’intera Liguria. Restano infatti ancora dei passi da fare per raggiungere l’obiettivo di legge, che prevede il 65% di raccolta differenziata nel 2012. Proprio in quest’ottica, l’Amministrazione ha ultimato i lavori per la realizzazione dell’Ecocentro. Tali risultati sono stati perseguiti grazie al senso civico dei pietresi, cui va il nostro ringraziamento, e in collaborazione con la cooperativa E.R.I.C.A., che ha realizzato la campagna informativa ‘Insieme verso un nuovo traguardo’”.

Per comunicare l’introduzione del servizio è stata prevista una campagna di affissioni sull’intero territorio comunale, con l’utilizzo di manifesti e locandine. Nelle prossime settimane le utenze non domestiche riceveranno inoltre un apposito pieghevole che illustra le giuste modalità di conferimento e utilizzo dell’Ecocentro.

Per informare la Cittadinanza sono invece in programma cinque punti informativi (6 febbraio dalle 9 alle 12 – chiesa di piazza San Nicolò; 12 febbraio dalle 9 alle 12 –  Mercato di Viale Repubblica; 13 febbraio dalle 9 alle 12 – Chiesa di frazione Ranzi; 19 febbraio dalle 9 alle 12 –  Mercato di piazza S. Nicolò; 20 febbraio dalle 9 alle 12 – Parrocchia N.S. del Soccorso) durante i quali verrà distribuito materiale informativo, reperibile anche direttamente all’Ecocentro.

L’Ecocentro sarà aperto dal lunedì al sabato, dalle  7,30 alle 13,30.  Per poter usufruire del nuovo servizio è necessario avere con sé la tessera sanitaria dell’intestatario della bolletta dei rifiuti (TARSU) del Comune di Pietra Ligure.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Comune di Pietra Ligure (telefono 019-62.93.11 Settore servizi tecnici specializzati; e-mail ambiente@comunepietraligure.it; sito internet www.comunepietraligure.it) o direttamente l’Ecocentro (telefono 019-61.06.90).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.