IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Noi per Savona” a Di Tullio: “La sua arroganza rende impossibile un’alleanza con il Pd”

Savona. In vista delle prossime elezioni comunali sembra allontanarsi sempre di più la possibilità di un’alleanza di alcune forze del centro sinistra con il Pd savonese. Già ieri il Sel guidato da Nicola Isetta aveva espresso la sua contrarietà verso alcune scelte urbanistiche della giunta Berruti manifestando un’apertura politica verso  “tutti quei settori moderati che rifuggono la cementificazione della città”. A prendere le distante dalle affermazioni del segretario provinciale del Pd savonese oggi anche la lista Noi con Savona che insieme al Sel, Verdi e Pensionati si sta preparando in autonomia ad una corsa elettorale.

“L’arrogante definizione che il segretario del PD ha dato delle forze politiche che osano non appiattirsi sulle sue direttive, dimostra l’assoluta impossibilità, nell’attuale situazione, di una sincera alleanza con il PD savonese”. Afferma il gruppo Noi per Savona.

“I risultati della politica urbanistica delle ultime amministrazioni non sono quelli vantati dal segretario Di Tullio, ma sono la torre Bofill, il Crescent, l’edificio alla foce del Letinbro , l’ex cinema Astor, e l’edificio in costruzione del secondo Crescent, gli edifici nelle aree a mare di via Nizza, i palazzoni nel parcheggio di Piazza del Popolo. Nessuna di queste iniziative viene incontro alle reali esigenze dei savonesi e ancor meno dei ceti deboli” conclude Noi per Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.