IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maxi operazione antidroga a Cairo, 43 panetti e 34 ovuli di hashish sequestrati: 1 arresto

Cairo M. Quarantatre panetti e 34 ovuli di hashish, per un totale di circa 20 chilogrammi di sostanza stupefacente, sequestrati. E’ questo il bilancio di un’operazione dei carabinieri di Cairo Montenotte che ha portato in manette uno spacciatore marocchino di 29 anni. L’arresto, e il conseguente sequestro della droga, è avvenuto nella serata di ieri nella cittadina valbormidese. All’operazione, oltre ai militari della compagnia cairese, coordinati dal Capitano Carlo Caci, hanno partecipato anche gli uomini dell’unità cinofila di Villanova D’Albenga e i carabinieri di Sampierdarena.

Maggiori dettagli sull’operazione verranno forniti questa mattina, alle 11, nel corso di una conferenza stampa. Dalle prime informazioni sembra essere emerso che la persona finita in manette gestisse un grosso giro di spaccio che riforniva i consumatori del Savonese e del Cunese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da protesta

    Un grande plauso all’Arma!

  2. F.F.
    Scritto da F.F.

    bisogna rispedirli al mittente appena toccano il suolo italiano sui loro gommoni!!!

  3. sampei29
    Scritto da sampei29

    Concordo con giudice, pene sicure e possibilmente rimpatrio.

  4. Giudice
    Scritto da Giudice

    La soluzione migliore sarebbe una dura condanna con pena ( CERTA ) da scontare al paese natìo. Così ci libereremmo di una “zecca” senza esosi esborsi di denaro pubblico perchè purtroppo le patrie galere , a quanto pare, sono davvero le “carceri d’oro” di una famosa canzone, a giudicare dal costo giornaliero di ogni singolo detenuto.

  5. Bandito
    Scritto da Bandito

    Ma come, c’è gente che sostiene che gli extracomunitari fanno solo i piccoli spacciatori, sono sempre gli italiani a gestire il giro grosso, invece questo onesto commerciante ne aveva 20 KG, chissà quanta droga aveva già fatto girare prim che lo beccassero, spero che a questo punto sconti una severa pena, e non sia espulso e lasciato libero di godersi i profitti a casa sua.