IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Massimo Lopez a Loano

Più informazioni su

Loano ospita questa settimana due appuntamenti teatrali, promossi dall’assessorato al Turismo e alla Cultura, nell’ambito del circuito La Riviera dei Teatri – Provincia di Savona e della stagione dei Teatri del Ponente Ligure.

Martedì 1 febbraio, alle ore 21.00 nel Cinema Teatro Loanese, Massimo Lopez sarà il protagonista di “Ciao Frankie!”, un grande concerto-spettacolo secondo la migliore tradizione americana, per ricordare e testimoniare il valore di un’eredità artistica, quella di Frank Sinatra, che ha segnato un’epoca durata oltre 65 anni con il suo indimenticabile swing.

Lo spettacolo si snoda attraverso più di venti brani di grande impatto del repertorio più famoso di “The Voice”, eseguiti da Lopez al fianco di un’orchestra di altissimo livello, la Big band jazz company, composta di 14 elementi e diretta da Gabriele Comeglio. La grandezza di Frank Sinatra viene raccontata dal poliedrico showman con il cuore, con la mente e con la sua simpatia. Un preciso percorso narrativo offre a Lopez l’opportunità di raccontare sia di se stesso che dell’uomo e dell’artista Sinatra. Le sue canzoni vengono interpretate e personalizzate da Lopez, che tra un pezzo e l’altro fa emergere l’immancabile vena umoristica, che da sempre ha accompagnato il suo percorso artistico. Lo spettatore ritrova le sue imitazioni più clamorose: da monsignor Tonini a Maurizio Costanzo, dal Papa Ratzinger all’ex presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi. Massimo Lopez intrattiene il pubblico con gags, imitazioni e divertenti monologhi caratterizzati da una nuova corda interpretativa.

La regia dello spettacolo è di Giorgio Lopez, grande doppiatore (tra i tanti attori a cui ha prestato la propria voce ci sono Danny De Vito e Dustin Hoffman) ma anche regista capace di confezionare uno spettacolo di raffinato livello artistico.

Venerdì 4 febbraio, il sipario si alzerà su una pietra miliare del teatro musicale leggero, “Hello Dolly”, che sarà messo in scena dalla Compagnia Corrado Abbati. La nuova edizione dell’operetta di Michael Stewart e Jerry Herman affronterà l’esuberante e straripante Dolly con fantasia e allegria, con il brio dei dialoghi, lo sfarzo dei costumi, l’eleganza delle scene, l’energia delle coreografie.

Confermato il servizio gratuito “A teatro in bus a Loano” per tutti coloro che sono in possesso di abbonamento o biglietto della stagione La Riviera dei Teatri – Provincia di Savona e che hanno difficoltà a muoversi con propri automezzi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.