IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Margonara e Albenga: Burlando e le ragioni del no ai porticcioli

Regione. Fermiamoci a riflettere. È questo il tenore del discorso di Burlando che interpreta il nuovo indirizzo politico della Regione sullo sviluppo portuale, a ponente soprattutto. Il rapporto 1 a 1 che ormai lega amministrazioni e porticcioli, ricorda il presidente regionale, impone una pausa riflessiva. Sulla scorta degli atti recenti dell’assessore all’ambiente Renata Briano, Burlando pone tre no ad altrettanti progetti: Margonara, Albenga e Diano Marina.

“Perché – spiega – incompatibili con tutela e qualità ambientale del tratto costiero”. Una promessa di rivisitazione della programmazione territoriale (già avanzata a fine dicembre dalla Briano), quindi, per riconsiderare “la densità territoriale delle strutture per la nautica da diporto nel ponente ligure”.

Il rischio di ipertrofismo degli approdi costieri, il numero elevato di posti barca già esistenti e le ragioni ambientali (si intenda in particolare Valutazioni Ambientali Strategiche) sono le ragioni invocate da Burlando, che dice no, in provincia di Savona, ai progetti della Margonara e dell’approdo di Albenga.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. G.B. Cepollina
    Scritto da G.B. Cepollina

    @ Ruthor: scusa il ritardo! All’interno dell’area del porto e quindi anche davanti al BFly i parcheggi saranno a pagamento perché compresi nell’area data in concessione mentre sul lungomare rimarranno liberi. Sono in corso contatti tra comune e società concessionaria per uniformare i prezzi orari, e magari anche le agevolazione per i residenti, a quelli applicati nel resto della città.

  2. folgore
    Scritto da folgore

    ok al confronto civile ma ora non esageriamo, va bene vietare gli insulti ma povero e pavido con tutto il rispetto non penso siano insulti.
    Per quel che riguarda “l’urlare”, almeno nel mio caso è dovuto solo al fatto che non avnbedo modo di sottolineare le parole, non essendo in Word con sottolineature e grassetti quello è l’unico modo.
    Va bene la moderazione ma non è un forum di un monastero di calusura…

  3. Ruthor
    Scritto da Ruthor

    X G.B.Cepollina, sul lungomare, ed anche davanti al BFly, ho notato che sono stati posizionati una decina di parcometri, quindi i 300 posti auto pubblici saranno a pagamento? Forse era meglio quando erano meno ma gratuiti!

  4. Bandito
    Scritto da Bandito

    Allora, oltre a veterocomunismo, vietate anche i termini come fascista, fascismo, e tutti gli insulti che i comunisti (non veteri) lanciano ai leghisti. E comunque a mio parere una parola o una frase in maiuscolo sono rafforzativi, non urlare, servono solo a dare più emozione ad un post.

  5. ossalopp
    Scritto da ossalopp

    P.S. sempre per Redazione: possibilmente, vietate pure di URLARE nei post, grazie!… ;-)