IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Lotteria Italia scalzata da Superenalotto e Gratta e Vinci

Più informazioni su

Genova si è messa in tasca il gruzzolone, il primo premio da 5 milioni di euro della Lotteria Italia, anche se Roma si è confermata anche quest’anno la provincia più premiata con ben 15 biglietti vincenti, il 22% del totale. Ma a meno di 24 ore dalla fortunata notte della Befana è ancora il Superenalotto che regala, in provincia di Alessandria, un 6 da oltre 13 milioni ed un 5+ da più di 660.000 euro in provincia di Milano.

La Lotteria Italia in questa edizione, abbinata alla trasmissione Tv “I migliori anni”, ha fatto vendere circa 9,6 milioni di biglietti, il 17,2% in meno rispetto allo scorso anno, con un incasso complessivo di quasi 48 milioni di euro. Un calo sul quale pesa certamente il successo dei vari “Gratta e vinci”.

Un tempo pietra miliare nel panorama dei giochi e appuntamento imprescindibile per tutti gli italiani, oggi la Lotteria Italia paga la concorrenza di un mercato in continua evoluzione, con giochi sempre più veloci e ricchi. Nella scorsa edizione con 11,6 milioni di biglietti venduti (-37,3% rispetto al 2008), secondo i dati Agipronews, la Lotteria ha incassato poco più di 58 milioni di euro, contro i 92,5 milioni dell’anno precedente. Un dato che è una goccia nel mare magnum dei giochi. Per rimanere nel campo delle lotterie, quelle istantanee nel 2009 hanno incassato 9,2 miliardi di euro, ovvero 25,2 milioni al giorno. In altre parole, ai Gratta e Vinci sono sufficienti appena 55 ore, poco più di due giorni, per incassare quanto un’intera edizione della Lotteria Italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.