IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Inps di Savona: “E’ l’azienda a dover anticipare la CIG ai lavoratori di Ferrania”

Savona. La Sede INPS di Savona nega decisamente di avere responsabilità per “ritardi procedurali nella erogazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria ai dipendenti della Ferrania”.

“Ormai conclusasi l’erogazione della CIG in Deroga, la Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria deve essere, per Legge, erogata direttamente dall’azienda in crisi, che la anticipa” scrive in una nota l’Inps savonese.

“Pertanto è la Ferrania a dover anticipare ai lavoratori gli importi di CIG, stante il fatto che il Ministero del Lavoro non ha ancora apposto la firma al Decreto Ministeriale che dovrà essere consegnato all’INPS. Il Ministero deve esplicitamente autorizzare l’ INPS a pagare direttamente ai lavoratori gli importi che solitamente devono essere erogati dall’ azienda” conclude l’Inps savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Aurelio Bianchi

    Si sa, le leggi ci sarebbero pure, ma poi…. chissenefrega.