IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il Tribunale saluta le sue 3 “colonne”: festa per la pensione di Filomena, Angela e Saro foto

Savona. Tanti applausi, tanti sorrisi e più di un’occhio lucido. Così, questa mattina, i colleghi del Palazzo di Giustizia di Savona, riuniti nell’Aula Magna, hanno salutato e festeggiato tre funzionari, Filomena Meniero, Angela Zangari e Saro Cosco, che, con la fine del 2010, sono andati in pensione. Il Tribunale savonese si è letteralmente “fermato” per rendere omaggio a tre figure che sono considerate dei veri e propri “pilastri” del palazzo. Dal Procuratore, ai sostituti, agli uomini della Polizia Giudiziaria fino ad arrivare a tutti gli altri funzionari e cancellieri del tribunale: nessuno ha voluto mancare alla festa.

“E’ una perdita devastante per noi – sono state le parole del dirigente del Tribunale di Savona Roberto Bessero -. Queste tre persone hanno rappresentato moltissimo per il Tribunale. Sono tre ‘colonne’ della giustizia savonese e credo che oggi sia un giorno davvero sentito. La loro capacità di coniugare professionalità e disponibilità è qualcosa di straordinario che ogni amministrazione vorrebbe”.

Sulla dottoressa Angela Zangari, che sino alla fine del 2010 ha ricoperto l’incarico di coordinatore del personale amministrativo per l’area penale, il dottor Bessero ha detto: “E’ una garanzia, in lei tutti hanno sempre trovato un punto di riferimento unico. Ha avuto un percorso professionale che l’ha vista passare per quasi tutti gli uffici savonesi e l’ha resa unica”.

Filomena Meniero invece si occupava del registro generale dell’area penale. Di lei Roberto Bessero ha raccontato: “E’ approdata negli uffici della Procura che poi sono diventati la sua passione. E’ stata un punto di riferimento per tutta la polizia giudiziaria e per tutti noi che in lei trovavamo una persona disponibile che sapeva uscire anche dalle situazioni più difficili con estrema positività”.

Infine il dirigente del Tribunale ha speso delle parole di stima verso Saro Cosco, ritornato a Savona dopo una parentesi “fuoriporta”, che era il responsabile del settore del dibattimento e degli sportelli: “Saro con la sua saggezza ha saputo creare con autorevolezza, nel suo settore, un clima straordinario”. Bessero infine ha aggiunto: “Voglio solo dire un grazie di cuore, sentito, a tutti e tre ed un augurio di un futuro sereno”.

Anche il Procuratore della Repubblica Francantonio Granero ha voluto esprimere tutta la sua stima verso i tre funzionari: “Solo io so quello che perdo. Di sicuro perdo tre amici che però ci lasciano un senso di calore, anche perché l’amicizia rimane sempre anche se saremo lontani”. Non ha voluto mancare alla festa nemmeno l’ex Procuratore di Savona Vincenzo Scolastico che ha aggiunto: “I greci dicevano ‘pantarei’, ovvero ‘tutto scorre’, ma credo che l’affetto e la stima verso di loro non passerà. Erano dei validissimi collaboratori dei quali ci si poteva fidare ciecamente”.

Attestati di stima sono arrivati anche dal presidente del Tribunale di Savona Giuseppe La Mattina e dall’Ordine degli Avvocati savonese. Infine è toccato, non senza un pizzico di commozione, ai tre “pensionati”, che dopo oltre 30 anni di lavoro lasciano il Tribunale, ringraziare amici e colleghi per l’affetto che gli hanno dimostrato.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.