IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il QR code da Albenga sbarca nel mondo floricolo europeo

Più informazioni su

Albenga. Dall’IPM Essen 2011 grande novità per il mondo floricolo internazionale. Arriva il QR code, già attivo dall’estate scorsa grazie all’intuizione dell’Azienda floricola italiana di Vigo Gerolamo, specialista in produzione e commercio di piante ornamentali e “bio aromatiche” (basilico, prezzemolo, timo, menta, origano, melissa, rosmarino, maggiorana, salvia e cipollina).

Con il suo slogan “naturalmente nell’innovazione”, la più grande Azienda florovivaista di Albenga ha presentato al mondo florovivaistico internazionale il codice a barre bidimensionale (QR code o codice 2D) a matrice, composto da moduli neri disposti all’interno di uno schema di forma quadrata, impiegato per memorizzare informazioni sul prodotto “bio”, generalmente destinate ad essere lette tramite un telefono cellulare o uno smartphone.

Alla 29a edizione della Fiera di Essen, fino a venerdì sera, saranno presenti oltre 1500 espositori per piante, allestimenti di giardini, floricoltura e promozione delle vendite in 105 mila mq. di superficie espositiva. In un padiglione interamente dedicato, anche settanta aziende florovivaiste italiane. Tra queste, ben sette le aziende, provenienti da Albenga. Oltre a Vigo anche Ortofrutticola, AF, Mbplant, Terra Alta, Rbplant e Merflor.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.