IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Furto al Centro Nautico vadese: sottratti tre motori da 25mila euro

Vado Ligure. Furto, in nottata, al Centro Nautico vadese. I ladri, approfittando del buio, hanno sottratto tre motori di grossa cilindrata, per un valore di circa 25mila euro. Purtroppo, il lavoro di identificazione dei malviventi, è reso ancor più difficile dalla presenza di telecamere non funzionanti sul posto. I ladri, dunque, hanno potuto darsela a gambe senza troppi problemi.

Un furto simile era stato compiuto nel luglio scorso ai cantieri “Incorvaia” per un bottino di circa 20mila euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da harlock

    Questi furti sono ad opera di rumeni, non zingari ma persone che sanno cosa cercare e come smontare un motore. La destinazione di questi motori sono i Paesi dell’Est dove utilizzano motori veloci, 4 tempi e non c’è nessuno che ti chiede i documenti del motore. Son stato in Romania e vedi imbarcazioni con motori tutti rigorosamente nuovi e chi guida non ha patente nè documenti del motore.

  2. Bandito
    Scritto da Bandito

    Credo che pirata abbia ragione, generalmente questo tipo di furto è opera delle bande di rumeni, che sono organizzati per rivenderli all’estero.

  3. sampei29
    Scritto da sampei29

    Certo, visto il tipo di furto è molto probabile la provenienza straniera dei ladri, ma questo non cambia il fatto che per colpa della mancanza di leggi severe siamo alla mercè dei delinquenti, sia nostrani che “importati”!

  4. Scritto da freeholly9

    pirata come fai a dirlo?
    ho il forte sospetto pure io che siano zingari

  5. Giudice
    Scritto da Giudice

    Questo è certo, Pirata.
    Forse però lo sono gli acquirenti di quei motori. Ad ogni modo spero che li prendano ( ladri e ricettaori) e che gli accendono le eliche di quei motori vicino alle loro parti intime.