IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Frana Villanova, Cassiano: “Riaprire la strada al più preso, mi auguro che la Provincia sia celere”

Villanova. “Con il sindaco di Albenga ci siamo trovati d’accordo sul fatto che questa interruzione della viabilità penalizza pesantemente il territorio e le sue necessità. A pagare le conseguenze di questa situazione sono soprattutto le aziende che da tempo sono isolate. Bisogna riaprire la strada al più presto, per evitare che le aziende colpite da questo problema possano lasciare a casa qualche lavoratore. Mi auguro che la Provincia sia celere a indire e svolgere la gara d’appalto e ad avviare i lavori”. E’ il commento del sindaco di Villanova d’Albenga, Domenico Cassiano  al termine del sopralluogo sulla strada provinciale SP 6, interrotta da tempo da una frana, a cui ha preso parte l’assessore regionale Raffaella Paita, l’assessore comunale con delega alla Protezione Civile Franco Scrigna, il sindaco di Albenga ed assessore provinciale Rosalia Guarnieri e il consigliere regionale Nino Miceli.

L’assessore regionale ha preso visione dello stato in cui si trovano la strada ed il versante montano e si è impegnato a risolvere il problema in tempi celeri e ad effettuare un primo stanziamento di 600 mila euro per la messa in sicurezza e la riapertura della strada, non appena l’amministrazione provinciale avrà inviato la documentazione sugli interventi necessari.

Successivamente, la Regione Liguria all’ottenimento di fondi statali stanzierà un ulteriore somma per le opere di contenimento per evitare ulteriori cadute di massi e il prolungamento della protezione in rete metallica già esistente, in modo da effettuare un lavoro definitivo e scongiurare ulteriori pericoli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.