IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Frana Murialdo, Paita: “In arrivo dalla Regione 300 mila euro per bypass su Sp 51”

Regione. La Regione Liguria si appresta a sostenere con uno stanziamento di 300 mila euro da parte della giunta Burlando, la realizzazione di una viabilità alternativa alla strada provinciale 51 interrotta dalla frana di Murialdo.

“Un ‘operazione per far fronte all’emergenza di una Val Bormida in parte tagliata in due, che sarà resa possibile – spiega l’assessore alle Infrastrutture Raffaella Paita grazie a quest’opera provvisoria. L’intervento, coordinato e in fase di progettazione dalla Provincia di Savona, prevede  l’utilizzo di una strada comunale, di cui un tratto in campagna, e la posa in opera di un ponte provvisorio di tipo Bailey, la cui disponibilità è già stata individuata presso ANAS Veneto, per consentire il bypass della zona interessata dall’evento franoso”.

La realizzazione di una strada alternativa in tempi veloci, in attesa  di un totale ripristino della Sp 51, potrà far uscire dall’isolamento gli abitanti, i lavoratori, le attività economiche  della vallata. Frattanto domani a Roma proseguirà il confronto della Regione Liguria con il Governo e il sottosegretario Gianni Letta a Palazzo Chigi per la messa a punto un piano di finanziamenti per far fronte all’emergenza alluvione in Liguria, dallo Spezzino, a Genova, al Savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.