IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Frana Murialdo, la maggioranza a “muso” duro: “Dalla minoranza parole false” foto

Murialdo. Non si è fatta attendere che per poche ore la replica del gruppo consiliare di maggioranza del Comune di Murialdo. Questa mattina infatti era stato il gruppo di minoranza “Per Murialdo” ad attaccare gli avversari sulla questione frana. “Per l’ennesima volta – replicano dalla maggioranza – dobbiamo evidenziare che il gruppo consiliare di minoranza ha propagandato notizie prive di fondamento”.

“Questo comunicato e’ finalizzato a precisare alcuni aspetti evitando assolutamente di scendere in inutili polemiche. Riteniamo non sia più il caso di ribattere le falsità che sistematicamente e subdolamente sono propinate dal gruppo di minoranza. Sino al giorno 17 gennaio, quando si è verificato il crollo del muro di sostegno della strada s.p. 51 , l’amministrazione provinciale aveva deciso di intervenire rimuovendo la frana, evitando così di disperdere risorse nella realizzazione del by-pass” spiegano dalla minoranza.

“Il cedimento della sp.51 ha imposto nuove scelte ed è iniziato così l’iter progettuale per realizzare il tracciato provvisorio. Il 24 gennaio scorso si è tenuto un incontro, presso la sede dell’amministrazione provinciale, dove si è deciso di non assoggettare il progetto all’iter di approvazione normale e di emettere, a cura del sindaco di Murialdo, specifica ordinanza di carattere contingile ed urgente per disporre l’immediata realizzazione del bypass; questo per azzerare i tempi burocratici di approvazione”.

“Il giorno 25 gennaio l’ordinanza era già disponibile presso gli uffici dell’amministrazione provinciale. Il 27 poi si è realizzato l’affidamento dell’esecuzione dei lavori all’impresa appaltatrice e nella mattinata di ieri sono iniziati i lavori. Precisiamo inoltre che a seguito dell’incontro in provincia di ieri l’amministrazione comunale e quella provinciale sono in piena sintonia e in piena unità di intenti a riguardo degli interventi intrapresi e che questo chiude ogni polemica a riguardo” conclude il gruppo di maggioranza consiliare di Murialdo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lingotto
    Scritto da lingotto

    sono sicuro che i murialdesi,ed in generale tutti gli abitanti dell’Alta Valle Bormida vorrebbero più fatti e meno parole..questa “battaglia tra poveri”non giova a nessuno!