IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Foto ai bimbi sulla spiaggia delle Fornaci e materiale porno sul pc: condannato

Savona. Un anno di reclusione e 2000 euro di ammenda. E’ questa la condanna inflitta, per l’accusa di detenzione di materiale pornografico, questa mattina in Tribunale a Savona, ad un iraniano di 38 anni, A.D., che, nel luglio 2005, insieme ad un connazionale di 35 anni, S.K., era stato sorpreso mentre fotografava i bambini sulla spiaggia delle Fornaci di Savona.

I due erano stati notati in atteggiamenti “sospetti” da un finanziere in servizio a Savona che stava trascorrendo qualche ora al mare. Il militare aveva quindi allertato il 113. I poliziotti poco dopo avevano bloccato i due iraniani e li avevano portati in Questura per accertamenti. Qui era emerso che effettivamente i due uomini avevano scattato delle fotografie e ripreso con una videocamera i numerosi bimbi che affollavano la spiaggia. Gli agenti avevano poi trovato, conservate in un pc che i due avevano in macchina, centinaia di immagini di bambini piccoli (alcuni anche nudi).

D.A. aveva già patteggiato per questa vicenda ma per un “problema” burocratico nella sentenza non era stata inserita l’ammenda e quindi il suo procedimento è tornato in aula dove stamattina è stato nuovamente condannato. Il suo connazionale, S.K., invece era stato condannato a tre anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da pmax

    Alla gogna!!!

  2. Giudice
    Scritto da Giudice

    Un anno di reclusione ( che per altro mai sconterà?! )
    Io lo metterie legato ad un palo, per un anno, in pubblica piazza.
    Schifoso!!!!!