IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fondi alluvione, incontro romano: “A Varazze servono 12-15 mln”

Varazze. Il territorio ligure ed in particolare Varazze e Sestri Ponente chiedono risposte e garanzie precise in vista del tavolo romano che si terrà mercoledì 12 gennaio, con al centro la discussione sui fondi per i danni alluvionali e del maltempo che hanno flagellato i comuni liguri. L’incontro al quale prenderanno parte il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta e gli enti locali interessati, dovrà definire le risorse necessarie da mettere in campo per il ripristino completo di viabilità, strutture pubbliche e abitazioni distrutte dall’evento alluvionale, insomma quei finanziamenti per la ricostruzione chiesti a gran voce dal territorio ligure.

E se a Varazze qualche frazione è ancora isolata, le case inagibile e la ghiaia ancora da smaltire, il sindaco Giovanni Delfino riapre il tema della ripartizione dei fondi: danni reali tra i 12 ed i 15 mln di euro, dice il primo cittadino, che chiede tutele per la distribuzione delle risorse stanziate in una battaglia che considera inpari con il Comune di Genova, anche perchè senza la somma indicata (12-15 mln di euro) sarà difficile ripartire.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.