IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fiera di Essen, Barbagallo: “Fare sistema per essere competitivi”

La Regione Liguria è presente in questi giorni alla Fiera IPM di Essen, in Germania, la più importante manifestazione floricola al mondo delle piante in vaso. Lo stand istituzionale ligure è stato ideato e progettato dall’assessorato all’Agricoltura della Regione Liguria, in collaborazione con la Camera di Commercio di Savona e il Comune di Albenga.

La Regione Liguria è presente alla fiera con la struttura tecnica del settore floricolo del Dipartimento Agricoltura. Lo stand ospita le più importanti produzioni liguri, dalle piante aromatiche in vaso, alle margherite in vaso, piante grasse ai fiori recisi e materiale informativo e promozionale della nostra Regione. Per l’occasione, a Essen vengono presentate, quattro nuove varietà di margherite in vaso ottenute dall’Istituto Regionale per la Floricoltura. L’assessorato all’Agricoltura della Regione Liguria ha organizzato, come per gli anni precedenti, un viaggio di formazione per produttori e tecnici che ha coinvolto oltre 25 persone. Il gruppo oltre alla visita alla mostra ha assistito all’Asta Rheim-Maas e all’esposizione di LandGard, il maggior gruppo di acquisto delle piante in vaso della Germania.

“Una visita a queste realtà permette ai nostri operatori di comprendere meglio le dinamiche di mercato e le modalità in cui operano i nostri competitori – afferma l’assessore all’Agricoltura della Regione Liguria Giovanni Barbagallo – In un sistema globalizzato come quello attuale abbiamo mantenuto uno spazio, ma dobbiamo lavorare in sinergia e fare sistema. Come Regione Liguria siamo impegnati a far sì che il comparto floricolo ligure possa ritornare ad essere sinonimo di qualità e competitivo in tutto il mondo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.