IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fa un volo di 10 metri e cade in un fossato del Priamar: dinamica non chiara

Savona. La polizia municipale di Savona sta indagando sul caso della donna caduta da un muraglione in un fossato all’interno del Priamar nella serata di ieri. Un volo di dieci metri, che poteva esserle fatale, ma che, per fortuna, si è risolto “solo” con una gamba rotta.

L’ipotesi per cui si propende è quello di una caduta accidentale ma gli investigatori vogliono vederci chiaro. La donna in stato confusionale si è limitata a dire di “essere scivolata e caduta nel vuoto” e nulla di più. La municipale non potrà avvalersi nemmeno dell’aiuto delle tecamere che, ieri sera, risultavano inattive.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da dan

    ”ieri sera risultavano inattive”? perchè qualcuno ci vuol forse far credere che lo siano mai state? A me non risulta proprio!!

  2. sudor
    Scritto da sudor

    Le telecamere…….”ieri sera risultavano inattive”……solo ieri sera? Diciamo sempre, forse é meglio. Dopo un bell’appaltone milionario…….poi tutti buttato nella spazzatura, come per tante altre cose gestite dal comune di savona!