IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elisoccorso: nulla di fatto da riunione regionale, Montaldo stringe i tempi

Regione. La Regione Liguria continua a premere per lo sblocco dell’elisoccorso. La riunione di stamane, in Prefettura a Genova, si è rivelata interlocutoria, ma l’assessore alla salute Claudio Montaldo ha assicurato di voler imboccare una “linea dura” pur di rendere fruibile il servizio nel ponente ligure. Proprio nel Savonese di recente si sono moltiplicate le proteste delle associazioni di soccorso contro la mancata attivazione del servizio e l’inerzia che si sta prolungando.

La posizione della Fondazione Carige, pronta a revocare la donazione dell’elicottero, che giace fermo in un hangar, pesa sulla tempistica. Non a caso l’assessore Montaldo ha parlato di “bisogno di stringere i tempi, trovando una soluzione nelle prossime due o tre settimane”. Il confronto tra amministrazione regionale e dirigenza dei vigili del fuoco proseguirà quindi nei prossimi giorni. L’assessore Montaldo, inoltre, ha ribadito nuovamente la qualità tecnologica dell’Agusta Westland.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. F.F.
    Scritto da F.F.

    …già, probabilmente qualcuno ci deve mangiare sopra!!!

  2. francesco piliego
    Scritto da dallealpialmare

    @giuca: lo sai che succdede quando c’è un incendio? Noleggiano gli elicotteri privati in convenzione e li pagano salati, perchè gli elicotteri dei vigili del fuoco , sempre per convenzione con la regione liguria, non possono essere utilizzati per gli incendi in quanto in uso al servizio sanitario. Cosa cambia? te lo dico io…
    1) se proprio bisogna dare un servizio in appalto sarebbe meglio dare quel sanitario in quanto per svolgerlo servono elicotteri attrezzati in maniera adeguata e non nati per tirarsi dietro un secchio con l’acqua come quello dai vigili del fuoco.
    2)quando mai si è visto che una fondazione dona dei soldi ad un’amministrazione dello stato per svolgere un servizio? ma vi rendete conto? è come se la polizia non avesse le macchine e gliele compra la CARIGE….
    3)…da non sottovalutare che i VVF tornerebbero a fare il loro lavoro…

  3. carpenter
    Scritto da carpenter

    Giuca ni sa che hai colto il segno
    Se non sbaglio vi è stata tempi addietro in consilio regionle la proposta di appaltare il servizio di elsoccorso a ditte private

  4. GiuCa
    Scritto da GiuCa

    Elicottero inutile nelle nostre zone ,addirittura è privo del verricello
    I VVFF non sono mai stati contattati prima dell’acquisto ,con il loro brevetto non possono far volare il velivolo ! Ora le polemiche !
    Sarà mica che si vuol fare entrare il privato nel soccorso savonese ?

  5. Scritto da giasone

    i responsabili incompetenti devono pagare e subito