IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elisoccorso, Montaldo: “Responsabilità anche dei vigili del fuoco, sbloccare situazione”

Villanova d’Albenga. “Il velivolo per l’esisoccorso è tecnologicamente avanzato, ogni considerazione contraria è infondata. Quindi bisogna sbloccare questa situazione”. Così l’assessore regionale alla salute Claudio Montaldo interviene nel dibattito sull’elicottero “parcheggiato”, per il quale la Fondazione Carige ha prefigurato una revoca, vista la sua inutilizzazione.

L’elicottero Agusta Westland Grand giace fermo da tempo negli hangar, quando il suo intervento sarebbe essenziale soprattutto nelle zone montane per salvare la vita in caso di emergenza.

L’assessore regionale salla salute ha anche sottolineato che, nella vicenda e nel mancato decollo del servizio, vi sarebbero responsabilità del comando dei vigili del fuoco. L’elicottero, frutto di una donazione della Fondazione Carige, è costato 6 milioni e mezzo di euro, includendo i corsi di addestramento per i piloti.

L’Agusta Westland Grand è un velivolo leggero biturbina in grado di offrire spazio in cabina e carico utile. Capace di trasportare sino ad un massimo di 7 passeggeri, ha una lunghezza di 13 metri e un altezza di 3 metri e mezzo, nonché potenza di 735 shp e autonomia di 800 chilometri. Può raggiungere la velocità massima di 311 chilometri orari.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alexx

    basta parole: l’elicottero c’è, l’esigenza di servizio anche…. dove è il problema?

  2. folgore
    Scritto da folgore

    Alè e ti pareva che parte lo scariabarile che dura da anni, manca solo che venga tirata in ballo l’ASL il 118 le pubbliche ecc ecc e intanto nessuno fa dichiarazioni su come risolvere il problema quando con che figure ma si pensa subito a scaricare le colpe e tanto il servizio…non decolla!

    Complimenti!