IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Eccellenza: Veloce a valanga, la Loanesi riprende la sua rimonta

Savona. Da quando il presidente Ugo Piave ha messo mano al portafogli rafforzando la rosa nel mercato autunnale, la Loanesi ha ottenuto 10 punti in 5 partite. Una media da playoff. La posizione attuale dei rossoblu è sempre l’ultima, ma non più in solitaria: hanno agganciato Sestrese e Ventimiglia. Il primo traguardo della rimonta verso la salvezza è centrato e, se i loanesi continueranno a giocare come oggi, ben presto saranno fuori dalle posizioni a rischio.

All’Ellena, sulla panchina rossoblu, ha esordito Amedeo Di Latte. La sua prima è stata memorabile: l’undici di casa ha battuto per 4 a 2 la Fezzanese, giunta a Loano come seconda della classe. Gli spezzini sono passati in vantaggio per primi al 17° su calcio di rigore segnato da Baudi. Al 31° ha pareggiato Giglio e al 37° Cattardico ha portato avanti i locali. Al 20° della ripresa Monteleone ha allungato, ma al 29° Saoud ha riaperto la contesa. Ci ha pensato Giglio a chiudere definitivamente i conti al 35°.

Dopo 5 giornate di astinenza la Veloce è tornata alla vittoria, a spese di un Ventimiglia che, al contrario, è giunto al 5° ko di fila. I granata di mister Gianfranco Pusceddu, al Levratto, hanno sfoderato una gran prova segnando 5 reti. Savonesi sul doppio vantaggio all’intervallo grazie ai centri di Mendez al 13° e Lucano al 23°; nella seconda metà di gara la Veloce ha arrotondato con Bresci al 23°, Lucano al 38° e Gagliano al 43°. Una vittoria dedicata alla memoria di Attilio Cerisola, dirigente della Veloce negli anni Sessanta, per lungo periodo presidente del settore giovanile.

Nell’anticipo di ieri la Cairese si è trovata di fronte una persona che ha evocato tanti ricordi del suo recente passato, ossia l’allenatore Luca Monteforte. L’ex tecnico gialloblu è stato chiamato in settimana a sostituire l’esonerato Roberto Canepa e ha saputo fermare sul pari i valbormidesi.

La capolista, che ha portato a 17 partite la sua striscia di imbattibilità, è passata a condurre al 23° grazie ad un calcio di punizione di Barone. Il pareggio dei genovesi è giunto dopo una decina di minuti, firmato da Koltsov. La Cairese condotta da Mario Benzi ha giocato con Binello, Dini (s.t. 27° Iacopino), Ghiso, Tallone, Cesari, Barone, Faggion (s.t. 17° Giribone), Torra (s.t. 27° Reposi), Alessi, Spozio, Lorieri; a disposizione Del Giudice, Molinari, Chiarlone, Zingani.

Se il primato della provincia di Savona in questa categoria non è in discussione, saldamente nelle mani della Cairese, è invece tornato in gioco il secondo posto. Il Vado, che non vince da ben 9 giornate, è ormai tallonato dalla Veloce, sua prossima avversaria. La compagine guidata da Maurizio Podestà è stata sconfitta per 2 a 1 dal Pontedecimo. I rossoblu sono passati in svantaggio al 3° per un goal di Romei; ha risposto Grabinski al 9° ma al 25° Boccardo ha siglato il goal che ha consegnato i tre punti ai granata.

L’alternanza al secondo posto, quello che darà accesso agli spareggi per la serie D, in questo fine settimana premia il Bogliasco D’Albertis. I biancocelesti hanno violato il terreno del Rivasamba per 2 a 0, con marcature di Zunino e Sugrenti.

E’ in piena corsa per la piazza d’onore anche la Pro Imperia che ha regolato il Rapallo per 3 a 1. Il team allenato da Giancarlo Riolfo è andato a segno due volte con Lamberti e una con Ambrosini; per gli ospiti goal di Massaro.

Vittoria esterna per il Sestri Levante, altra società che ha operato bene sul mercato di riparazione ed è imbattuta da 5 partite, le ultime 3 delle quali vittoriose. A Cicagna i rossoblu hanno prevalso per 3 a 1 sul Fontanabuona, grazie alle reti di Adani, Venturini e Florio che hanno risposto al vantaggio iniziale di Dario Bacigalupo.

Sesto pareggio stagionale per il Busalla, quinto per il Vallesturla. Lo scontro tra le squadre allenate da Bruzzone e Ruvo è terminato a reti inviolate.

I risultati del 17° turno, nel quale sono state realizzate 26 reti:
Busalla – Vallesturla 0 – 0
Fontanabuona – Sestri Levante 1 – 3
Loanesi San Francesco – Fezzanese 4 – 2
Pro Imperia – Rapallo 3 – 1
Pontedecimo – Vado 2 – 1
Rivasamba – Bogliasco D’Albertis 0 – 2
Sestrese – Cairese 1 – 1
Veloce – Ventimiglia 5 – 0

La classifica del girone ligure di Eccellenza:
1° Cairese 37
2° Bogliasco D’Albertis 32
3° Pro Imperia 31
3° Fezzanese 31
5° Pontedecimo 28
6° Sestri Levante 25
7° Vado 23
7° Vallesturla 23
9° Veloce 21
10° Rivasamba 20
11° Busalla 18
12° Fontanabuona 17
12° Rapallo 17
14° Ventimiglia 15
14° Sestrese 15
14° Loanesi San Francesco 15

Le partite della 18° giornata che si giocheranno domenica 30 gennaio alle ore 14,30:
Ventimiglia – Busalla (ore 15,00)
Pro Imperia – Sestrese (ore 15,00)
Vallesturla – Fontanabuona
Sestri Levante – Loanesi San Francesco
Bogliasco D’Albertis – Pontedecimo
Fezzanese – Rapallo
Cairese – Rivasamba
Vado – Veloce

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.