IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Delitto Siri: ecco le richieste di condanna in Appello

Genova. Ergastolo per Arjan Quku, 24 anni e 2 mesi per Samuel Costa, 15 anni per Orges Goxhaj e 11 anni per Ervin Zela. Sono le richieste formulate dal procuratore generale della Corte d’Appello nel corso della prima udienza del processo per l’omicidio di Roberto Siri, l’artigiano edile di Cengio ucciso a calci il 2 febbraio 2008 nel parcheggio davanti all’ospedale di Cairo.

Il procuratore generale ha chiesto insomma la conferma delle condanne di primo grado per Quku e Costa, mentre per gli altri due imputati, ha chiesto quella che tecnicamente viene definita una parziale riforma della sentenza emessa dalla Corte d’Assise, che prevede lo “sconto” di un terzo della pena. Questi ultimi non avrebbero partecipato direttamente all’omicidio: per loro si parla di concorso anomalo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da freeholly9

    concorso anomalo?
    a marcire in una galera in albania sti delinquenti