IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio provinciale: Carla Mattea assessore, entra Oscar Dogliotti

Provincia. E’ stato ufficializzato oggi nel corso della seduta del Consiglio provinciale il passaggio di consegne tra Rosy Guarnieri e Carla Mattea nella giunta provinciale di Palazzo Nervi. E’ stato il presidente Angelo Vaccarezza a spiegare le ragione del cambio, “che non modificherà di una virgola il programma di interventi e lavori avviati dall’assessorato alla viabilità con al centro le due emergenze di Murialdo così come quella della strada provinciale 6 tra Villanova ad Albenga”.

Alla Mattea passano tutte le deleghe di competenza della Guarnieri: strade, lavori pubblici, edilizia scolastica e patrimoniale oltre alla gestione e sviluppo delle politiche occupazionali nei settori oggetto di delega.

Il neo assessore è intervenuto nel dibattito in merito all’ordine del giorno che ha visto il Consiglio provinciale dare via libera al doppio indirizzo per la frana di Murialdo: ripristino SP 51 e subito il bypass con i lavori per la viabilità alternativa. La Mattea si è impegnata a chiudere in poco tempo la “partita tecnica” sul complessivo intervento da dispiegare sulla strada di campagna che costeggia il Bormida. Tuttavia restano ancora definire alcune aspetti “burocratici” tra Palazzo Nervi ed il Comune di Murialdo, al fine di avere l’ok finale allo start up dei lavori, ponte mobile compreso.

Nel corso della seduta è stata inoltre completata il cambio leghista anche nel Consiglio provinciale, con l’ingresso del cairese Oscar Dogliotti al posto della dimissionaria Mattea. Dogliotti ha fatto parte per due mandati dell’amministrazione di Osvaldo Chebello.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.