IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comunali Savona, il Psi lancia le “Primarie delle Idee”

Savona. “Primarie delle Idee”: è questa la proposta lanciata alle forze del centrosinistra dal segretario Pietro Li Calzi a nome di tutto il Psi savonese in vista del prossimo appuntamento elettorale. Appuntamento al quale il Psi si presenterà “con una propria lista, aperta agli indipendenti e a tutti coloro che concordano con la nostra impostazione programmatica – si legge in una nota – che ci vede sostanzialmente contrari ad accordi pre-elettorali sugli assetti della futura giunta o degli enti di II grado, assetti sui quali la discussione si dovrà aprire a risultati acquisiti: questo è l’impegno che vorremmo vedere dichiarato da parte di tutte le forze che entreranno a comporre la coalizione, certi che il candidato Sindaco saprà farsi garante del rispetto delle regole uguali per tutti”. E ancora: “La sfida, che come partito riformista lanciamo a tutte le forze del centro-sinistra, è quella di un confronto vero su contenuti, programmi e obiettivi: in una parola, le Primarie delle Idee”.

“Per noi Socialisti – si legge – sarà importante che il programma del Sindaco riparta dalla continuità amministrativa della coalizione uscente, al fine di garantire il completamento d’importanti interventi, già avviati o in fase di prossimo avvio, tesi a ridefinire il volto di Savona che potrà così essere sempre più vivibile e accogliente, grazie anche al mantenimento dell’attuale sistema di Welfare comunale, nel solco di un’azione amministrativa laico-riformista che in questi anni ha ben governato la Città. Di fronte al perdurante populismo e qualunquismo inconsistente e inefficace sui reali problemi della comunità savonese da parte del centro-destra e al perdurante fondamentalismo di un’estrema sinistra, fatto di slogan e toni demagogici, i Socialisti ritengono che la via maestra sia quella di avviare le ‘Primarie delle Idee’. Quanto prima proporranno le loro, al fine di aprire un dibattito il più ampio possibile ai cittadini singoli e associati, con particolare riguardo ai giovani, per dare il più ampio e forte contributo e sostegno al candidato Sindaco Federico Berruti nella costruzione del Suo programma, con idee lungimiranti e realizzabili nell’alveo della tradizione riformista. Per conseguire compiutamente quest’obiettivo, i Socialisti sono anche disponibili, senza porre veti o pregiudiziali, all’avvio di un confronto anche con altre forze politiche non presenti nell’attuale maggioranza, ponendo come unica condizione che tale confronto avvenga sui contenuti e sulle proposte”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Forzano Paolo

    credo che questa città abbia veramente bisogno di idee: idee nuove, e per questo che accolgo l’idea di Li Calzi di “Primarie delle idee”. Ci vuole un confronto su progetti concreti e realizzabili, dopo troppi anni di inerzia, e di idee obsolete. Spero che questo concorso di idee sia aperto quanto prima, come un sito internet, trasparente, in modo da avere proposte e giudizi aperti a tutti!