IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cisano sul neva, Cassisi: “Il Comune dedica tre nuovi parcheggi a tre sindaci del passato”

Cisano sul Neva. L’Amministrazione Cassisi dedica tre nuovi parcheggi a tre sindaci del passato. L’area di Via Dott. Nicolari, proprietà della Famiglia Raimondo, diventerà parcheggio pubblico.

“Data la posizione strategica adiacente al centro storico l’appezzamento è stato negli anni mira di ogni Amministrazione. Nel corso del mio primo mandato ho avuto numerosi contatti con i proprietari e dopo lunghe trattative, ho raggiunto l’importante accordo per la comunità cisanese. Alcuni giorni prima di Natale, infatti insieme al proprietario ho siglato un accordo preliminare alla stipula dell’atto” scrive il sindaco di Cisano sul Neva Eugenia Cassisi.

“Sono orgogliosa e felice di aver trovato un punto di incontro con il proprietario. Il terreno è di assoluta importanza per Cisano sul Neva, diventerà parcheggio a servizio del centro storico e dei suoi esercizi commerciali. Il Piano Regolatore vigente prevede la possibile acquisizione di 214 mq., mentre la superficie che andremo a realizzare sarà di circa 300. Dopo aver da più di un anno avviato il procedimento per l’esproprio, si è giunti ad un accordo bonario. In cambio della predetta area, verrà ceduta al Signor Raimondo una superficie di uguale valore, alle spalle di Cisano sul Neva” prosegue il sindaco.

I posti auto saranno una quindicina, che si andranno ad aggiungere ai 12 di Via Roma ed ai 15 di Via Nuova (terreni entrambi acquisiti dalla Famiglia Polizzi). Il nuovo parcheggio di Via Dott. Nicolari verrà intitolato a Giovanni Raimondo, sindaco della cittadina dal 1956 al 1972, mentre quello di Via Roma a Domenico Trincheri (nonno di Polizzi), già sindaco ai primi del ‘900. 

Il Comune di Cisano inoltre ha da poco terminato il piazzale antistante il Campo Sportivo di Frazione Conscente. Sono stati realizzati 40 posti auto a servizio della frazione. Anche in questo caso la Piazza verrà intitolata ad un Primo Cittadino del passato, Luigi Scola, unico sindaco residente nella piccola borgata e proprietario del terreno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.