IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caso Ruby, Burlando: “Berlusconi incapace di rappresentare l’Italia, indichi un altro”

Regione. Quando sono sempre più scottanti e crude le verità emerse sul caso Ruby, l’Italia sembra essere di nuovo al centro delle querelle europee. Oggi, in occasione del tradizionale incontro annuale con il Cardinal Angelo Bagnasco, dove l’Arcivescovo ha augurato un buon lavoro a tutti i consiglieri regionali liguri, anche il igovernatore della Liguria, Claudio Burlando, ha rilasciato un commento riguardo alla vicenda “festini” del Premier.

“Credo che sia molto utile se Berlusconi indicasse o contribuisse a trovare un’altra persona per guidare il Governo senza interrompere la legislatura in un momento in cui c’è una crisi finanziaria che è molto preoccupante in molti paesi europei e che può lambire o toccare anche l’Italia. Quindi assicurando continuità di Governo ma con una guida diversa, perchè mi pare molto difficile che il prestigio e la credibilità dell’Italia possano essere difesi in una situazione del genere.

Io non voglio dare giudizi di nessun genere – ha chiarito Burlando – perché di solito mi piace parlare solo di politica, ma mi pare chiaro che sia molto difficile che il presidente del consiglio possa continuare a rappresentare ancora l’Italia in un momento così delicato. Visto che ha vinto le lelezioni mi sembra opportuno indicare un’altra persona per guidare il governo, magari con una maggiornaza molto più ampia di quella attuale con il recupero di Fli e forse con il consenso dell’Udc”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Aurelio Bianchi

    Prima osservazione:
    Sei sicuro, caro Burlando, di avere i requisiti per indignarti?
    Mi pare, (mi sembra di ricordare) che vivessi in casa di un imprenditore e ne usassi l’auto (abbiamo visto come!). Forse il tuo lavoro non ti ha consentito l’acquisto di una abitazione di proprietà.
    D’altra parte sei stato sindaco, parlamentare, ministro, presidente di regione… insomma un vero precario a vita.

    Seconda osservazione:
    Il tuo partito ha il sacro terrore degli elettori sia per le primarie che per le elezioni normali.
    Addirittura suggerisci all’Udc (tuo alleato in Liguria) di aiutare il tuo nemico.
    Un po’ di coerenza, altrimenti meglio tacere.