IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cantieri Baglietto: l’assemblea creditori dice sì al concordato

Varazze. E’ stato approvato dal 75% dei creditori il concordato che ratifica il passaggio del marchio Baglietto al gruppo viareggino Overmarine. Il via libera ufficiale è arrivato dopo i rinvii di novembre e il voto di metà dicembre anche se si attende formalmente la conta ufficiale del giudice del fallimento.

Il piano è quello proposto dall’imprenditore Giuseppe Balducci in estate, piano che era stato scelto fra i tre selezionati da parte del curatore fallimentare Federico Galantini. Non sono mancate nelle scorse settimane fasi di arresto e difficoltà: una parte dei creditori ha espresso contrarietà alle condizioni, ma alla fine il concordato è passato ad ampia maggioranza.

Se non ci saranno ricorsi o opposizioni formali entro la seconda metà del mese di febbraio Balducci potrà definitivamente prendere possesso dei tre cantieri: Spezia, Varazze e Pisa.

I creditori si sono espressi positivamente con una maggioranza del 75% nel complesso di tutte le classi. Tra i voti espressi il 14 dicembre scorso e quelli recapitati sino a questa mattina la quota dei voti ammonta a 127 milioni di euro di credito sui 170 totali.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.