IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calcio femminile, Juniores: il Vado piega la capolista Sarzanese

Vado Ligure. La Sarzanese, dopo l’esonero dell’allenatore, si presenta al Dagnino di Vado Ligure per cercare di mantenere il primato e i tre punti di vantaggio in classifica. La compagine dell’estremo levante può contare su quasi tutte le effettive della prima squadra, ora settima in serie C. Il Vado, dopo il ko immeritato dell’andata, scende in campo carico e grintoso, sapendo di giocarsi le residue possibilità di vincere il campionato.

La Sarzanese parte subito forte e al 5°, complice una punizione da sinistra, si trova in vantaggio grazie alla girata di Rossi in anticipo netto su Virnuccio. Le rossoblu giocano il primo tempo a sfavore di vento ma mostrano un gioco spumeggiante, con una Ghidetti imprendibile per la difesa e il centrocampo ospiti. Bertoli imbriglia bene Diamanti e Astigiano tiene botta in fase offensiva. Al 33° proprio Ghidetti, dopo diverse palle goal per le locali, ruba palla sulla trequarti e serve in profondità Astigiano che con freddezza deposita in fondo alla rete. Il primo tempo si chiude con un’uscita bassa di Parodi in anticipo ancora su Rossi, ben marcata dalla classe 1996 Campanella.

In avvio di secondo tempo si registrano un paio di pericoli per le rossoblu ma entrambi i tiri vengono fermati da Parodi senza troppa fatica. Il Vado continua a spingere e al 20° raddoppiano: Bonifacino salta la limite Ottino e infila di punta nell’angolo Battolla. Le rossoblu al 28° rimangono in dieci per il rosso diretto ad Astigiano e si chiudono con l’inserimento di Levratto al posto di Manfredi. Nel finale, al 38°, dopo altre due occasioni sprecate, ci pensa Pesce a chiudere la gara dopo un ottimo assolo ai danni della difesa spezzina. Viene espulsa per doppia ammonizione anche Diamanti e il risultato non cambia più. Il Vado si dimostra finalmente una squadra e si prepara al difficile appuntamento in terra bogliaschina, sabato 29 gennaio, contro la capolista. Una gara da affrontare senza Astigiano e Pesce che saranno squalificate.

Il Vado allenato da Piccardo ha giocato con Parodi, Santero, Campanella, Virnuccio, De Luca (s.t. 17° Piombo), Bonifacino, Bertoli, Manfredi (s.t. 30° Levratto), Astigiano, Pesce, Ghidetti. La Sarzanese di mister Di Memmo ha risposto con Battolla, Della Monica, Bedini, Ottino, Maesano, Di Gaudio, Bertoloni, Diamanti, Bernardi, Pascotto, Rossi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.