IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Calci e pugni a lucciola: marocchino patteggia 2 anni per violenza sessuale

Savona. Doveva rispondere della gravissima accusa di violenza sessuale perché, nell’ottobre 2010, ad Albenga, secondo l’accusa aveva colpito con calci e pugni una prostituta per palparle le parti intime. La donna nel tentativo di opporsi alla violenza dell’uomo aveva rimediato lesioni che erano poi state giudicate guaribili in 8 giorni. Per quell’episodio, in tribunale a Savona, davanti al gip Emilio Fois, un marocchino di 26 anni, B.E., ha patteggiato due anni di reclusione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.