IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cairo, “Cinema in Teatro”: nel weekend in sala arriva “Giù al Nord”

Più informazioni su

Cairo M. Continua a Cairo l’iniziativa “Cinema in Teatro”, partita il 12 dicembre scorso, che ha riportato il cinema a Cairo Montenotte, accogliendolo nelle strutture del Palazzo di Città. Per sabato 22 e domenica 23 gennaio, alle 21, è in programmazione “Giù al Nord” (pellicola diretta da Dany Boon con Kad Merad, Dany Boon, Zoé Felix, Lorenzo Ausilia-Foret, Anne Marivin, Philippe Duquesne, Guy Lecluyse, Line Renaud, Alexandre Carrière, Patrick Bosso).

Il film, dal quale è stato tratto il “remake” italiano “Benvenuti al Sud”, racconta la storia di Philippe Abrams, direttore delle Poste francesi nella città di Salon-de-Provence in Provenza, che sotto le pressioni della moglie cerca in ogni modo di ottenere un trasferimento in una località marittima della costa francese mediterranea.

Persa la possibilità di ottenere un posto a Cassis poiché preceduto in graduatoria da un disabile, ottiene invece il trasferimento a Sanary-sur-Mer, dopo che si finge egli stesso invalido. Si fa però ingenuamente scoprire e per non essere licenziato accetta come punizione un trasferimento nel freddo Nord nella piccola cittadina di Bergues, nei pressi di Lille. Credendo di trovare un freddo polare e l’ostilità degli “Ch’ti”, gli abitanti del Nord, che vengono descritti dai Francesi del sud come minatori musoni, rimane invece sbalordito nel vedere un clima non troppo rigido e un’accoglienza strepitosa da parte dei suoi nuovi colleghi e vicini di casa al punto che sarà difficile per lui, due anni più tardi, dover ripartire per ricoprire l’agognato posto di direttore delle Poste a Porquerolles, nel Sud.

Prossimo ed ultimo appuntamento con il cinema in Teatro sarà sabato 29 e domenica 30 gennaio con “Baarìa” di Giuseppe Tornatore, con Francesco Scianna, Margareth Madè, Raoul Bova, Laura Chiatti, Monica Bellucci, Enrico Lo Verso, Nicole Grimaudo, Gabriele Lavia, Giuseppe Fiorello, Giorgio Faletti, Paolo Briguglia, Vincenzo Salemme, Aldo, Luigi Lo Cascio, Leo Gullotta, Nino Frassica, Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Giovanni, Giacomo

Il biglietto per assistere allo spettacolo costa 5 euro (3 euro il ridotto, sono consideratti ridotti i bambini/ragazzi fino al compimento dei 14 anni), i bimbi sotto i 4 anni entrano gratuitamente. I biglietti sono acquistabili direttamente presso la biglietteria del teatro prima della proiezione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.