IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Botte e minacce di morte alla moglie: 43enne condannato a due anni

Savona. Due anni di reclusione, oltre al pagamento di un risarcimento di seimila euro. E’ questa la condanna inflitta questa mattina, nel Tribunale savonese, ad un 43enne di origini calabresi che doveva rispondere dell’accusa di di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e minacce. Per lui il pubblico ministero Giovanni Battista Ferro aveva chiesto due anni e sei mesi di reclusione.

Gli episodi contestati risalgono all’ottobre-novembre 2006 quando l’uomo picchiò e minacciò di morte più volte la coniuge procurandole anche delle lesioni (giudicate guaribili in 10 giorni). In un altra circostanza inoltre minacciò un amica della compagna dicendole che l’avrebbe “sgozzata insieme al figlio e al marito”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.