IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bimbo nato morto al San Paolo, senza esito l’autopsia: decisivi esami supplementari

Savona. Non ha portato ad alcun risultato concreto, in grado di stabilire le cause della morte, l’autopsia eseguita questa mattina sul neonato deceduto lunedì scorso all’ospedale San Paolo di Savona, dopo essere stato partorito da una donna di 34 anni. A questo punto, ai fini dell’inchiesta aperta dalla Procura di Savona e condotta dalla sostituto Maria Chiara Paolucci, saranno decisivi gli esami istologici e sulla placenta, come esami supplementari disposti per appurare i motivi del decesso del neonato, esami che inizieranno a partire già da lunedì prossimo.

Al momento restano iscritte nel registro degli indagati sette persone tra personale medico ed infermieristico e la ginecologa che avevano seguito la donna prima del parto. Dagli esiti delle perizie disposte dalla Procura si potranno determinare con maggiore precisione le presunte responsabità mediche che hanno portato alla morte del neonato savonese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.