IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio regionale: aumenterà il fondo regionale per le politiche sociali

Regione. All’unanimità è stato approvato un ordine del giorno del Pdl (primo firmatario Gino Garibaldi) affinché venga aumentato il fondo regionale per le politiche sociali così come si era impegnata a fare la giunta con una delibera del febbraio scorso.

Il documento impegna la Giunta a mantenere gli impegni presi con la delibera 303/2010 e a disporre la liquidazione alle strutture ammesse a finanziamento delle risorse aggiuntive. Con la delibera “Programmazione contributi regionali per il cofinanziamento delle spese di investimento in conto capitale relative alle strutture sociali (anno 2010)” la Giunta ha infatti assegnato contributi per spese d’investimento su strutture residenziali e semi-residenziali, alcuni dei quali ad integrazione dei finanziamenti sugli interventi non completamente finanziati nel 2009, come previsto dalla delibera 1093 del 6 agosto 2009. Nell’ordine del giorno si sottolinea che i beneficiari di questi finanziamenti hanno portato avanti l’attuazione dei progetti, ma che non si è avuta più notizia dei finanziamenti integrativi.

“Nonostante l’impegno preso dall’assessore – ha detto Garibaldi –  nel bilancio 2011 i soldi stanziati sono la metà del necessario. Vogliamo capire se l’impegno preso dalla precedente Giunta, con un passaggio molto elettorale, è ancora valido. Occorre un impegno ufficiale nell’assestamento di bilancio per rispondere alle esigenze del territorio”.

L’assessore ai servizi sociali Lorena Rambaudi ha risposto: “La Giunta si è già impegnata sul bilancio con metà della cifra: il restante 50% sarà coperto con risorse del fondo sociale inutilizzate da anni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.