IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Attacchi dei lupi, Enpa: “Risarcire pastori e dotarli di cani ‘da guardia’”

Più informazioni su

Risarcire i pastori dell’Albenganese per le pecore uccise dai lupi ma, al più presto, dotarli obbligatoriamente di cani da pastore robusti ed addestrati (come i maremmani), che fronteggino e costringano i predatori ad indirizzare i loro attacchi solo alla fauna selvatica (daini, caprioli, cinghiali): è l’appello della Protezione Animali savonese a Provincia e Regione per tutelare efficacemente la presenza dei lupi in Liguria.

“Ottima inoltre l’iniziativa dell’assessore provinciale Livio Bracco di estendere la possibilità di risarcire anche i danni arrecati al bestiame dai cani, mediante una modifica della legge regionale – dicono i volontari – Infatti in provincia non esistono cani inselvatichiti ma soltanto gruppi di cani di proprietà, lasciati liberi di allontanarsi da cascine e ville di campagna, che costituiscono branchi temporanei che talvolta attaccano ed uccidono proprio pecore e capre al pascolo. La presenza del lupo, quello vero e non immesso con ripopolamenti artificiali e di dubbia provenienza, è un grande valore della biodiversità, come il soccorso, la cura e la successiva reimmissione in natura della fauna selvatica ferita e in difficoltà. Si fanno manifestazioni, convegni o monitoraggi in nome della difesa della biodiversità, spendendo molti soldi da parte di Regioni e Parchi, che mancano poi per finanziare attività concrete come i soccorsi, portate avanti in Liguria prevalentemente dai volontari dell’Enpa, con l’aiuto significativo ma insufficiente delle sole amministrazioni provinciali”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Io vorrei capire che budget ha l’iniziativa.
    Chi paga …… chi rimborsa gli allevatori …. con che quattrini.

    Mi stanno bene tutte le iniziative ma “solo” se si sa’ da dove si prendono i soldi

    solo se si sa’ a priori quanti soldi si spendono ….

    se per questo tipo di iniziative …
    dall’oasi della pantegana alla difesa dei predatori
    (ed al finanziamento di enti vari) ….
    si decide in sede di bilancio preventivo di dedicare 1000

    non si deve spendere 1001 …… si taglia da qualche parte
    (personalmente opterei nel finanziamento di enti vari ….
    che o si reggono con contribuzioni volontarie …
    scalabili magari dalle tasse …..
    o meglio che chiudano)

  2. wolf
    Scritto da Nox

    Il lupo non è una minaccia per l’uomo ma una fortuna per l’umanità !!!