IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Annuario statistico regionale: i savonesi guidano e leggono

Più informazioni su

Savona. I cittadini della provincia di Savona guidano l’auto e leggono giornali. Non contemporaneamente, per fortuna. Si tratta infatti di due distinte attività che spiccano scorrendo i dati dell'”Annuario statistico regionale della Liguria”, che verrà presentato questo pomeriggio nello Spazio Incontri della Regione, a Genova, in piazza De Ferrari.

La provincia savonese detiene la percentuale più alta di automobili della Regione, pari a 572,1 ogni 1000 abitanti. Un dato comunque inferiore alla media nazionale, che è 604. Inoltre, l’ambito provinciale di Savona è quello in cui, a livello regionale, si legge di più, stimando la vendita di quotidiani, settimanali e mensili.

Tra i dati rilevanti, la crescita demografica del 2010, che segna un +2,3% condizionato dal tasso di immigrazione. Il tasso naturale, infatti, vede un decremento del 5,8% a fronte dell’aumento di presenze straniere pari a 8,2%.

I matrimoni nell’anno trascorso sono stati meno di mille, dei quali 444 religiosi e 534 civili. La densità di abitanti per chilometro quadro si è abbassata (186 per km quadrato). La spesa farmaceutica per abitante è pari a 204 euro.

Alla presentazione dell’Annuario statistico, organizzato da Regione Liguria, Unioncamere e Istat, interverranno il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando, il direttore sviluppo del Sistema Statistico Nazionale e della Rete Territoriale Istat Raffaele Malizia, il segretario generale di Unioncamere Liguria Maurizio Scajola e il professore di Economia Politica, del dipartimento di Economia e Metodi quantitativi (Diem) dell’Università degli Studi di Genova Luca Beltrametti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.