IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola, boom di richieste di iscrizione al nuovo nido foto

Albissola M. A tre mesi dall’apertura, il nuovo asilo nido di Albissola Marina fa registrare un boom di richieste d’iscrizione. “Cà di Piccin”, aperto il 18 ottobre 2010 e inaugurato il 4 dicembre dal governatore della Regione Burlando, con sede in via Salomoni, ha già infatti ricevuto numerose domande di ammissione. Il modernissimo nido è in grado di ospitare fino a 20 bambini in età compresa tra i 9 e i 36 mesi ed è gestito dalla cooperativa Progetto Città di Savona, in collaborazione con Cooperarci, in orario di apertura dalle 7,30 alle 17.

Al momento frequentano il nido 12 bambini e altri sei entreranno tra febbraio e marzo. Oltre ai residenti, sono numerose le richieste da parte di famiglie dei Comuni limitrofi, ma il regolamento prevede che su 20 frequentanti solo 5 siano non residenti ad Albissola Marina. Per andare incontro alle necessità delle famiglie, i costi del nido sono stati quantificati su 4 fasce di reddito: per la prima con redditi familiari fino a 7.700 euro, la retta ammonta a € 206,58; per la seconda, con redditi da 7.7001 euro a 10.300 la retta è di € 258,23; per la terza, con redditi da 10.301 euro a 12.900 la retta è di €309,87; per la quarta, con redditi oltre i 12.901 euro, la retta ammonta a € 361,52.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.