IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“AlbengaE'”: “A che titolo l’assessore Ciangherotti alla Fiera di Essen?”

Albenga. “Il movimento AlbengaE’ ha seguito e segue con attenzione l’iniziativa molto interessante che ha portato il Comune di Albenga ad allestire un proprio stand alla Fiera di Essen,tuttavia  non possiamo fare a meno di notare con una certa curiosità la presenza nella delegazione comunale dell’Assessore ai Servizi Sociali Eraldo Ciangherotti. Non ci risulta infatti che tra le deleghe e le competenze dell’Assessore via sia un qualche nesso o legame con la Fiera di Essen che ricordiamo si occupa di florovivaismo. E dal momento che le difficoltà economiche e di bilancio del Comune di Albenga sono evidenti, così come è evidente che tra i primi atti dell’assessorato Ciangherotti vi è stato un cospicuo aumento dei costi dei Servizi Sociali offerti agli Albenganesi” afferma il movimento civico.

“In particolare saremmo interessati a capire a quale titolo Ciangherotti, Assessore ai Servizi Sociali, è stato inserito nella delegazione Albenganese. Inoltre vorremmo appurare se la sua partecipazione, che certamente ha comportato dei costi di viaggio, vitto ed eventualmente pernottamento, sia stata a carico del Comune, e quindi dei cittadini. Anche perchè se è stata a carico della Cittadinanza riteniamo questo uno spreco di risorse pubbliche, sottratte magari proprio a quei Servizi Sociali per i quali i prezzi sono stati aumentati mesi fa. Se la trasferta di Ciangherotti è stata a suo carico personale rimane comunque la perplessità su una partecipazione ad un evento internazionale che francamente poco ha a che vedere con le responsabilità dell’Assessore” conclude “Albenga E’.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    @REDAZIONE.
    SIAMO AL PARADOSSO..allora.. capiamoci:… continua a venir censurata la mia richiesta di applicazione delle regole di moderazione nei confronti del post del dentista, in quanto ingiuriosa ed offensiva? Siamo alla terza richiesta che viene cassata.
    ..Passi per: ”Albenga è” … Cribbio, che pellegrini!”… in quanto pellegrino non è definibile offensivo, anzi!
    ..ma : ” Che gente ridicola! Che pagliacci questi “dilettanti” di “Albenga è”. ..questo ocme lo vogliamo definire, cara Redazione?
    Il vostro silenzio sta a significare che ritenete AMMISSIBILI tale post, solo perchè a scriverlo è stato il dentista-giornalista-assessore? Se le cose stanno così mi sorgono molte perplessità sulla presunta e tantp decantata auto definizione che avete offerto relativamente al vostro giornalismo di taglio anglosassone,….! Siete super partes o no?
    Al dentista sono concessi isterismi e nevrosi che sfociano nell’ingiuria? Ha lui un nulla-osta speciale in quanto giornalista o chissà che altro?
    E’ tornato il MIN.CUL.POP.?

  2. lui la plume
    Scritto da lui la plume

    Da ex organizzatore di partecipazioni a manifestazioni …..
    chi viene allo stand e’ un gradito ospite.

    Ricordo che … nelle riunioni preparatorie di Smau … alcune aziende tendevano a discriminare l’ingresso ai “non addetti ai lavori” …. chiedevano a gran voce l’introduzione di un biglietto capestro per impedire l’accesso ai “ragazzini” …. poi …. sviluppavano stand studiati apposta per accoglierli ….

    io ho sempre sostenuto che chi dedica del tempo prezioso per entrare in una fiera …. un qualche interesse a farlo lo ha ….. pertanto e’ il benvenuto.

    Eraldo … grazie della visita.

  3. Battitore Libero
    Scritto da Battitore Libero

    L’agricoltura ingauna si sponsorizza da sola, con il lavoro di tanti imprenditori che si sono costruiti un mercato dal nulla!!! Va bene la partecipazione del sindaco, ma non ricordatevi degli agricoltori solo quando c’è da fare bella figura, ma anche quando si fanno scelte importanti, come ad esempio quelle che riguardano il piano urbanistico, lo spostamento della ferrovia….
    Ciangherotti??? Che vada …………….dove vuole, purchè faccia bene il suo lavoro di assessore.

  4. Scritto da mariolino

    il sindaco ha fatto benissimo a rappresentare Albenga ad Essen, scommetto che se nessuno fosse andato i soliti noti ne avrebbero sbandierato a destra e a manca l’assenza politica ecc. ecc.
    Cercate di essere più coerenti e specialmente più costruttivi, voi il bicchiere lo vedete solamente vuoto e non mezzo pieno!

  5. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    Non credo che il dentista-assessore-giornalista sia cosi’ ingenuo e tardotto da farsi rimborsare le spese di viaggio: ci basta dover sopportare quelle di Rosalia che emigra in Germania! Sarebbe un autogoal clamoroso…Questi dilettanti alo sbaraglio, state certi, non cadono in queste ingenuità…li potremo IMPALLINARE (politicamente e giuridicamente parlando…si intende) in cose ben piu’ importanti:-)