IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, immigrazione clandestina: Ciangherotti risponde alla Cgil

Albenga.“La nota rilasciata dalla Segretaria di Fp Cgil e Silp Cgil Savona, sul raffronto, nel 2010, tra i 4 arresti per immigrazione clandestina effettuati dalla polizia municipale di Savona, contro i 26 arresti effettuati dai vigili ad Albenga, amplifica ancora di più lo spumeggiante risultato di produzione, ottenuto dall’amministrazione comunale di Savona, in tema di sicurezza, con i suoi 84 vigili urbani”.

Lo dichiara Eraldo Ciangherotti, Assessore al Comune di Albenga, rispondendo alla Segretaria Fp Cgil e Silp Cgil Savona sugli arresti ad Albenga di clandestini come successo delle misure sulla sicurezza disposte per la città ingauna.

“Non è vero – prosegue Ciangherotti – che la competenza del fotosegnalamento spetti esclusivamente a Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri – prosegue Ciangherotti – perché anche i Vigili urbani, in qualità di agenti della Pubblica Sicurezza, hanno il diritto e il dovere di richiedere il fotosegnalamento a Polizia e Carabinieri, per accertare, ove possibile, la reale identità della persona sottoposta al controllo. Se non compete alla Polizia Municipale l’adozione e l’applicazione dei provvedimenti di espulsione di cittadini extra comunitari o di accompagnamenti ai C.I.E., altrettanto è previsto per legge che la Polizia Municipale richieda sempre l’adozione di questi provvedimenti, qualora durante un controllo, si imbatta in un soggetto irregolare sul territorio nazionale”.

“La polizia municipale – continua Ciangherotti – è un corpo di polizia ausiliaria, alle dipendenze del Comune, dalla cui amministrazione civica riceve precisi atti di indirizzo, ovviamente legittimi. Recentemente, poi, nella provincia di Savona, attraverso l’attuazione di un modello integrato di sicurezza, è stata prevista la piena collaborazione della polizia locale con le Forze dell’Ordine. Venga la Cgil di Savona ad imparare, ad Albenga, come i nostri vigili lavorano sul territorio con dedizione, impegno e determinazione, tutti per il bene della città e la sicurezza della popolazione. Certo, le considerazioni sull’efficacia delle misure di sicurezza spettano alla Questura e alla Prefettura, ma la percezione della sicurezza, questa sì, è prima di tutto del cittadino e chi governa la città ha il dovere di assicurarla. Ecco perchè qui attesto, per Albenga, l’impegno in prima persona del Sindaco Guarnieri”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Marco Vruna
    Scritto da Albenganese Arrabbiato

    Più che assessore ai servizi sociali io lo vedrei bene come assessore degli assessori visto che è onnipresente…vabbè speriamo che prima o poi non ci stupisca con effetti speciali!

  2. Total War
    Scritto da Space Limit

    come al solito si focalizza l’l’argomento su un falso problema…la questione non è quanti ne siano arrestati e dove..il problema è quanti ne vengono buttati fuori dall’italia e quanti invece ci prendono in gitro cambiando solo città con il foglio di via in tasca. inutile spendere tempo a discutere di altro finche le espulsioni non saranno del 100% dei clandestini ma si e no del 20/30%…

  3. hi-tech
    Scritto da hi-tech

    @redazione: il mio post? Censurato? se si perchè?

  4. Scritto da woody

    Ma perchè ad Albenga non abolite tutti gli altri assessori e fate fare tutto a Ciangherotti…
    Tanto parla sempre lui… Lui sa tutto su tutto.
    Ma Distilo cosa ci sta a fare?
    Magari si risparmiano degli stipendi..
    Anzi perchè non gli fate fare anche l’addetto stampa o il portavoce..
    Magari alle prossime elezioni si presenta da Sindaco, con la speranza che non faccia lo stesso risultato delle elezioni alla Camera…

  5. sampei29
    Scritto da sampei29

    ironman, come sempre un commento pieno di contenuti, complimenti!