IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

26enne arrestato per lesioni a pubblico ufficiale: a giudizio per direttissima, patteggia

Cairo. Ieri sera i carabinieri di Cairo hanno arrestato Y.O. P., 26enne venezuelano per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni. I fatti hanno avuto inizio verso l’una di notte quando gli agenti hanno risposto ad una richiesta di intervento nel centro storico di Cairo dove era stata segnalata una violenta lite familiare.

Giunti sul posto i carabinieri hanno cercato di calmare il 26enne che stava urlando violentemente contro la madre ed il suo convivente.

Inutili i tentativi degli agenti di riportare il venezuelano alla ragione. Il giovane per tutta risposta ha prima inveito nei confronti degli agenti per poi scagliarsi violentemente contro due loro.

Con non poche difficoltà gli agenti sono alla fine riusciti ad immobilizzare il giovane e ad arrestarlo.

Questa mattina è stato processato per direttissima nel Tribunale di Savona e ha patteggiato la pena a sei mesi di reclusione.  La pena è stata sospesa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Biagio MURGIA

    E le lesioni ai CC chi le paga??? Come al solito chi delinque è tutelato e chi deve far rispettare la Legge no. Che amarezza!!!

  2. pirata
    Scritto da pirata

    Tutti qui, tutti qui, ma basta rispediamoli ste rumente inutili!!!