IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vado, incidente di caccia: 45enne colpito al polpaccio

Più informazioni su

Vado L. Non è in pericolo di vita il cacciatore rimasto ferito nella tarda mattinata di oggi nei boschi dell’entroterra di Vado Ligure, in località Costalunga. A rimanere ferito nell’incidente di caccia R.B., 45 anni, colpito al polpaccio da un colpo di fucile partito accidentalmente. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Compagnia di Savona intervenuti sul posto, l’uomo è stato ferito da un altro cacciatore che dopo essere scivolato è caduto facendo partire il colpo, che poteva avere conseguenze ben più gravi.

Immediato l’intervento della Croce Rossa di Vado e dell’automedica del 118. Il 45enne, anche per la forte perdita di sangue, è stato trasportato con l’elicottero dei vigili del fuoco all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Mauro Brunetti

    Continuo a sostenere che, visto che la cultura della sicurezza manca, occorre agire in altro modo, vietando la possibilità di girare armati. Se al posto del compagno di battuta ci fosse stato un bambino il colpo sarebbe andato a segno all’inguine e non al polpaccio e probabilmente staremmo parlando di dramma e non di incidente. Oltretutto visto che i caccaitori possono girare ovunque non si è tranquilli neanche in casa propria e questo è il colmo.

  2. sampei29
    Scritto da sampei29

    concordo con red1966
    molto probabilmente un incidente evitabile con la giusta prudenza
    comunque auguri di pronta guarigione alla persona rimasta ferita

  3. red1966
    Scritto da red1966

    … dito nel grilletto?… i colpi non partono mai accidentalmente… partono quando si tiene costantemente il dito attaccato al grilletto… ci vuole un minimo di cultura della sicurezza!!!!