IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Urbe, incidente sul lavoro: 69enne muore schiacciato da un contrappeso della diga

Urbe. Tragico incidente sul lavoro ieri sera ad Urbe, intorno alle 23,30, dove un uomo di 69 anni,  Domenico Giusto, è rimasto ucciso dopo essere rimasto schiacciato da un contrappeso delle chiuse della diga in località San Pietro D’Olba. La vittima era il “gestore” e manutentore della diga e, quando è accaduto l’incidente, stava regolarmente lavorando.

Secondo una prima ricostruzione l’uomo, forse a causa del ghiaccio, sarebbe scivolato finendo per rimanere travolto da un contrappeso che si è improvvisamente staccato.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Savona e di Varazze, insieme al personale medico del 118 e ai carabinieri di Cairo Montenotte. Per l’uomo, però, non vi è stato nulla da fare. A dare l’allarme era stato il figlio della vittima che, non vedendo rincasare il padre, era andato a cercarlo.

Sono ora in corso indagini da parte degli ispettori del lavoro della Asl per accertare la dinamica del tragico incidente. La zona dell’incidente è sotto sequestro. Il corpo di Domenico Giusto è invece a disposizione della magistratura che dovrà decidere se disporre o meno l’autopsia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.