IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tomaso Bruno, partiti per l’India i genitori: torna in aula il medico legale

Albenga. Sono partiti oggi per l’India i genitori di Tomaso, Luigi Euro Bruno e Marina Maurizio, che staranno così vicini al figlio durante le festività natalizie. Con loro anche un nutrito numero di lettere e messaggi che porteranno direttamente a Tomaso, ancora rinchiuso in carcere assieme all’amica Elisabetta Boncompagni, accusati dell’omicidio del loro compagno di viaggio Francesco Montis. Con la loro presenza a Varanasi si spera di esercitare maggiori pressioni sul Tribunale per evitare i continui rinvii che caratterizzano da troppo tempo il processo a carico dei due italiani.

Ieri solo l’ultimo di una serie di intoppi che stanno pesando sul regolare andamento del procedimento penale. Per domani, giovedì 16 dicembre, è attesa una udienza decisiva, con il controinterrogatorio degli avvocati difensori nei confronti del medico legale chiamato dall’accusa a confermare che la morte del ragazzo sardo sarebbe avvenuta per strangolamento. Per i legali dei due italiani, invece, l’autopsia sul corpo di Francesco Montis è stat troppo frettolosa e priva dei requisiti scientifici, mentre invece il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali ed in particolare per lo stato di salute precario del giovane.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.