IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terza Categoria: colpaccio del Bastia, la San Filippo ringrazia

Albenga. Svolta inattesa nella lotta per il primo posto, l’unico che vale la promozione diretta in Seconda Categoria. Il San Bartolomeo, terzo incomodo tra le due albenganesi, è incappato nella seconda sconfitta stagionale. A battere i gialloblu, per giunta sul loro campo, è stato il Bastia.

La formazione di mister Cesare Renzini ha giocato una partita accorta e ha saputo colpire al momento giusto, imponendosi con il risultato di 1 a 0. Per i biancorossi è la quinta vittoria, che significa sorpasso ai danni del Val Prino.

La matricola imperiese è stata travolta dalla San Filippo Neri che, approfittando del turno di riposo dell’Albingaunia e del risultato di San Bartolomeo, si è isolata al comando. La squadra condotta da Franco Genduso torna ad avere l’attacco più prolifico del torneo, con 34 reti segnate in 10 partite, contro le 32 dell’Albingaunia. Inoltre vanta la migliore difesa, con sole 4 reti al passivo. Ora tutti i numeri sono dalla parte dei giallorossi.

Nelle posizioni che daranno accesso agli spareggi per eventuali ripescaggi approda il Valleggia che ha avuto ragione del Mallare al termine di una sfida accesa e combattuta, terminata 3 a 2. Per i ragazzi guidati da Fabio Musso è la quarta vittoria stagionale.

Successo casalingo anche per il Martina Sassello. L’undici allenato da Andrea Faranda ha centrato la sua seconda vittoria battendo per 2 a 1 il Bardineto. I neroverdi restano sul fondo insieme al Porto Maurizio, sconfitto anch’esso da una rivale che lo precedeva di 3 lunghezze, ossia il Riva Ligure.

L’unico pareggio della domenica si è registrato sul campo di Savona Santuario, dove la Letimbro ha chiuso sul 2 a 2 la partita con il Murialdo. Le squadre allenate da Giuseppe Rizzo e Francesco Ligi paiono indirizzate verso un campionato di metà classifica.

L’esito dell’11° turno, nel quale si sono contate 26 reti:
Letimbro – Murialdo 2 – 2
Martina Sassello – Bardineto 2 – 1
Porto Maurizio – Riva Ligure 2 – 6
San Bartolomeo – Bastia 0 – 1
San Filippo Neri – Val Prino 5 – 0
Valleggia – Mallare 3 – 2
ha riposato: Albingaunia

La classifica vede il Mallare scavalcato proprio dal Valleggia:
1° San Filippo Neri 27
2° Albingaunia 25
3° San Bartolomeo 24
4° Bastia 18
5° Valleggia 16
6° Val Prino 16
7° Mallare 14
8° Letimbro 12
9° Murialdo 10
10° Martina Sassello 7
11° Riva Ligure 7
12° Bardineto 1
13° Porto Maurizio 1
Il Riva Ligure ha giocato una partita in più; Mallare, Valleggia, Murialdo, Letimbro e Bardineto una in meno.

La 12° giornata si giocherà domenica 12 dicembre alle ore 14,30 con i seguenti incontri:
Bardineto – San Bartolomeo
Bastia – Porto Maurizio
Mallare – Letimbro
Murialdo – Martina Sassello
Riva Ligure – Albingaunia
Val Prino – Valleggia
riposa: San Filippo Neri

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.