IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, una giornata sportiva per il restauro dell’oratorio di santa Caterina

Spotorno. La Confraternita degli Oratori Riuniti della SS. Annunziata e S. Caterina di Spotorno organizza, domenica 19 dicembre, in collaborazione con la Scuola Primaria Pertini, la Polisportiva Spotornese, la Croce Bianca, la Protezione Civile Aib, l’Associazione Genitori Age e con il Patrocinio del Comune di Spotorno una giornata di sport, cultura e solidarietà: lo Spotorno Junior’s Day.

Si tratta di una manifestazione sportiva dedicata ai bambini compresi fra i 4 e i 15 anni presso la palestra Mario Sbravati in via Verdi in località Le Baxie.

Lo scopo di questo evento con ingresso ad offerta libera è la raccolta di fondi per il restauro del tetto dell’oratorio di santa Caterina, patrimonio artistico, culturale, religioso e affettivo per la comunità spotornese. Sono necessari urgenti ed improrogabili lavori di rifacimento del tetto, le cui perdite sono la principale causa della rovina in cui si trovano la muratura interna, l’impianto elettrico, gli antichi e pregiati quadri e il notevole coro ligneo, opera di ebanisteria ligure dai raffinati intarsi.

L’esistenza dell’oratorio di santa Caterina è segnalata nella relazione del vescovo Mascardi, durante la sua visita pastorale a Spotorno nel 1585: “L’Oratorio è abbastanza capace… Manca il vaso per l’acqua benedetta… Questa Confraternita è unita a quella dell’Annunciazione del medesimo luogo, ha regole in comune e nelle processioni i confratelli incedono insieme…”.

La visita rientrava in un provvedimento emanato da Papa Sisto V in conformità all’ampio programma della riforma “in capite et in membris”, decretata dal Concilio di Trento (1545 – 1563).

La Confraternita intende inoltre coinvolgere le Scuole Medie Primarie di Spotorno con dei disegni avente tematica “Il mio sport preferito” da affingere alle vetrate dell’impianto. Tali disegni verranno premiati a fine manifestazione. Sempre all’interno sarà presente un punto di ristoro. È previsto inoltre il presidio di una autoambulanza.

La manifestazione sportiva abbraccerà tutte le discipline sportive presenti sul territorio spotornese e si snoderà lungo la domenica secondo il seguente ordine. Dalle 10 alle 11 danza & baby dance; dalle 11 alle 12 karate; dalle 13 alle 14 pallavolo; dalle 14 alle 15 triangolare di calcio con Genoa, Vado e Spotornese; dalle 15 alle 16,30 judo; dalle 16,30 alle 17,30 basket; dalle 17,30 alle 18,30 ginnastica ritmica. Alle 18,30 vi sarà un gran finale a sorpresa. Dalle 19 avrà luogo la premiazione del disegno più bello avente tematica “Il mio sport preferito” e dalle 19,30 la premiazione ed estrazione premi con Babbo Natale.

Durante la manifestazione ci saranno attività ludiche e di animazione per tutti bambini. E’ prevista la presenza di un animatore con il proprio impianto stereofonico per divertire ed intrattenere il pubblico durante i tempi morti necessari allo smontaggio e al montaggio delle attrezzature necessarie alle varie discipline sportive. Sono previsti circa 180/200 piccoli atleti partecipanti con altrettante famiglie e amici al seguito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.