IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaccio, rimesso in libertà dal gip il marocchino arrestato ad Albenga

Savona. E’ stato ascoltato questa mattina, dal gip del Tribunale di Savona Donatella Aschero, K.A., 30 anni, il marocchino finito in manette, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti, ad Albenga. L’uomo, irregolare sul territorio e con piccoli precedenti, al termine dell’interrogatorio è stato rimesso in libertà.

Il giudice ha infatti deciso di convalidare l’arresto ma di scarcerare, senza nessun obbligo, l’uomo. L’extracomunitario era stato sorpreso dai militari in Piazza del Popolo mentre cedeva una dose di eroina ad un tossicodipendente 40enne della zona. I carabinieri lo avevano prontamente fermato e arrestato. Addosso al 30enne erano anche stati trovati 500 euro in contanti frutto dell’attività di spaccio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da mariolino

    poveri carabinieri vi apprezzo e vi stimo sempre di più, un consiglio, quando vedrete un altro tizio che spaccia giratevi dall’altra parte eviterete possibili rischi per la vostra incolumità e non vi sentirete frustrati nell’assistere alla vanificazione dei vostri lodevoli sforzi e, quello che brucia di più alla presa per i..fondelli.

  2. INNUENDO
    Scritto da INNUENDO

    irregolare,spacciatore e con precedenti= RIMESSO IN LIBERTA’ SENZA ALCUN OBBLIGO!!! siamo finiti su candid camera, spero abbia ragione Gerry e che ci sia qualche piano dietro ma ne dubito. complimenti a questo giudice, ecco il suo messaggio: VENITE IN ITALIA, COMMETTETE REATI, NON SERVE NESSUN PERMESSO FATE CIO’ CHE VOLETE, NOI NE SIAMO CONTENTI E NON VI FAREMO NULLA!! BENVENUTI NELLA TERRA DEI CACHI (come diceva elio).
    sono esterrefatto!

  3. trialmen
    Scritto da trialmen

    Molto bene!!!!!!!!! potevano ridargli pure i soldi che aveva fatto vendendo, almeno si comprava la roba per ricominciare.

  4. quovadisdomine
    Scritto da quovadisdomine

    … vergognoso …

  5. Total War
    Scritto da Gerry1893

    spero solo che questa rimessa in libertà sia dovuta dal fatto che dietro ci sia un piu ampio piano..del tipo telefilm americani. pedinamento, osservazione..e smantellamento di tutta la banda di porci. se se come no, ci credo…….ahhahahahahahahahahha