IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sondaggio Swg, Burlando: “E’ importante sapere l’opinione dei cittadini”

Regione. “In provincia di Savona si giocano delle partite decisive dalla questione di Ferrania, all’ampliamento di Tirreno Power di Vado Ligure fino alla realizzazione della piattaforma Maersk. Credo sia importante sapere cosa ne pensa l’opinione pubblica anche se poi siamo noi che applichiamo le leggi e i criteri di oggettività”. E’ il commento del presidente della Regione Liguria Claudio Burlando in merito al sondaggio realizzato da Swg che ha fotografato il grado di conoscenza dei problemi e dei progetti più rilevanti per il futuro industriale del territorio.

Dall’indagine è emerso che, tra tutte le tematiche indagate, la crisi industriale della Ferrania è quella più conosciuta (86% degli intervistati) e anche quella che gli intervistati giudicano più importante (voto 8,2 su una scala da 1 a 10. Il progetto di ampliamento della centrale di Vado Ligure è conosciuto invece dal 67% dei cittadini e ha riportato un voto medio di importanza pari a 6,6. Il 54% degli intervistati che hanno dichiarato di conoscere la questione, ha poi risposto di essere favorevole alla realizzazione del progetto di ampliamento della centrale. La realizzazione della piattaforma Maersk è infine conosciuta dal 58% degli intervistati.

“E’ molto complicato capire come tenere insieme in questo momento crescita economica, tutela ambientale e risanamento finanziario. In Liguria bisogna crescere economicamente, tenere i conti a posto ma soprattutto salvaguardare un ambiente che è molto fragile. Non è facile venire a capo di questi tre elementi e il nostro obiettivo è quello di tenerli insieme. Non si può accettare che in nome della salvaguardia occupazionale vengono fatte scelte ambientali dannose per la salute come è successo per l’Acna di Cengio. Ogni cosa che si approva deve essere utile per il lavoro e per la crescita ma non deve essere dannosa per la salute e l’ambiente” ha detto Burlando.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da AT

    Tra l’altro si sa chi ha commissionato il sondaggio?
    Su che campione è stato fatto e con che metodologia sono stati raccolti i dati?
    Belìn, ma ogni tanto provate a farvi due domande?

  2. Scritto da AT

    Eh si, adesso cambiare idea e saltare da una parte all’altra vendersi per due lire si dice essere responsabili, aprirsi al dialogo, ragionare ….

  3. Valerio B.
    Scritto da Valerio B.

    Forse siamo arrivati al punto di ragionare!

  4. Scritto da AT

    Ora voglio proprio vedere come andrà a finire e che posizione terrà la Regione dopo 5 anni di un versione rafforzata prima delle regionali …. voglio proprio vedere a che punti siamo arrivati.